36.3 C
Sassano
venerdì, 1 Luglio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    PNRR, via libera al finanziamento per realizzare nuove mense scolastiche: anche nel Vallo di Diano

    Arrivano fondi PNRR ai Comuni per la costruzione, messa in sicurezza o ristrutturazione di spazi adibiti a mense scolastiche che appartengano a edifici pubblici destinati al primo ciclo di istruzione.

    Tra i beneficiari da queste parti ci sono Caggiano e Sala Consilina, quest’ultima stando a quanto riportato nella graduatoria, è stata ammessa con riserva.

    A Caggiano, con oltre 440mila euro si farà una nuova mensa all’interno del nuovo polo scolastico che ha già avuto il finanziamento per la progettazione. A Sala Consilina, con 215mila euro, si punta anche qui alla realizzazione di una nuova struttura che sarà costruita in aggiunta al plesso scolastico di Viscigliete sul retro dell’edificio e su un terreno già di proprietà del Comune.

    In provincia di Salerno tra gli altri beneficiari ci sono anche Castel San Lorenzo, Piaggine, San Cipriano Picentino, San Mango Piemonte, poi Albanella, Casal Velino, Pontecagnano, Siano ammessi con riserva.

    L’obiettivo di tali investimenti è aumentare la disponibilità di mense scolastiche anche per facilitare il tempo pieno, per ampliare l’offerta formativa delle scuole e rendere le stesse sempre più aperte al territorio, anche oltre l’orario scolastico, e accogliere le necessità di conciliare la vita personale e lavorativa delle famiglie.

    Per le mense (nuove costruzioni o miglioramento di quelle esistenti) il finanziamento complessivo previsto dal PNRR è di 400 milioni. Le domande pervenute sono state 1.088. E le cinque regioni che hanno inoltrato più candidature sono: Lombardia (162), Emilia-Romagna (96), Campania (88), Veneto (87). Il totale dei finanziamenti richiesti supera i 581 milioni.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli