18.3 C
Sassano
mercoledì, 25 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Polla, al via l’istallazione delle targhette relative alla nuova numerazione civica

    Una nuova numerazione civica a Polla con la consegna, in questi giorni, delle nuove targhette che identificheranno quindi case, accessi, locali. L’azione messa in campo dall’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Massimo Loviso, è stata voluta per rispondere anche alle esigenze della comunità con numerosi locali a cui non risultava attribuito un numero civico e, pertanto, si possono riscontrare problemi anche nel recapito della corrispondenza.

    La fase finale dell’azione di riordino della Numerazione Civica a Polla, ha preso il via nella giornata di ieri con la consegna, agli incaricati, delle nuove targhette che saranno apposte sulle abitazioni per segnalare il numero civico corrispondente. Il sindaco Loviso, nella giornata di ieri, attraverso una nota stampa, pubblicata anche sul sito istituzionale dell’ente, ha voluto portare a conoscenza dei cittadini quali sono gli interventi che saranno messi in atto in questi giorni.

    Dopo aver effettuato un lavoro che ha impegnato gli addetti nel riordino della toponomastica stradale con aggiornamento della numerazione civica, operazioni particolarmente complesse, si è passati alla revisione complessiva della numerazione civica aggiornata con i civici mancanti. Da ieri si procede con l’istallazione delle nuove targhette che riguarderà tutte le unità immobiliari con ingresso indipendente che siano abitazioni, uffici, attività commerciali, laboratori, garage ecc. Ad eseguire i lavori di istallazione la Ditta Gestioni Locali srl incaricata dal Comune di Polla.

    I lavori prevedono anche la rimozione dei vecchi numeri civici e le targhette saranno apposte a 2 metri dal suolo da personale riconoscibile attraverso l’uso di pettorine e di tesserino rilasciato dal comune ed accompagnato da personale di Polizia Municipale. “Siamo felici – dichiara il sindaco Massimo Loviso – di mettere mano alla numerazione civica, dando un ordine e provvedendo alla rimozione dei  vecchi numeri. Ciò per dare un migliore servizio ed un migliore aspetto estetico”.

    Dall’amministrazione fanno sapere che il personale incaricato non è autorizzato a richiedere o riscuotere somme di denaro e che gli uffici comunali sono a disposizione per ogni utile informazione o chiarimento oppure per raccogliere istanze relative a situazioni particolari.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli