29 C
Sassano
martedì, 24 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Polla, ferro e alluminio in cambio di libri: l’iniziativa di Ex Libris Café

    {vimeo}164404520{/vimeo}

    Si risveglia nei bambini l’amore per i libri e per la lettura. Ne è chiara dimostrazione la nuova iniziativa di Michele Gentile della libreria Ex libris Cafè di Polla che, da alcune settimane e grazie al sostegno di Antonia Cardella docente della scuola media Giovanni Camera di Sala Consilina e di Suor Maurilia docente delle scuola primaria Santa Teresa di Polla, ha dato vita ad una nuova iniziativa che sta entusiasmando i giovani studenti. Il progetto che prosegue ancora in questi giorni è denominato Non Rifiutiamoci ed è finalizzato a sviluppare nei ragazzi il senso civico del rispetto dell’ambiente e quindi a stimolare verso la raccolta differenziata e, nel contempo, ad avvicinare verso la lettura di libri. Nel dettaglio i ragazzi, sostenuti dalle loro docenti, sono impegnati nella raccolta di alluminio che, consegnato presso la libreria Ex Libris Cafè, darà loro diritta a ricevere un libro. I ragazzi in queste prime settimane hanno manifestato un grande interesse, sollecitando spesso le loro docenti nel continuare e ad incrementare la raccolta dell’alluminio. La lettura quindi continua ad essere fonte di ispirazione e di sensibilizzazione verso temi di attualità. Michele Gentile di Ex Libris Cafè, in questi anni, continua ad adottare idee e progetti che portano il libro in ogni ambito della vita. Partito con il libro sospeso, riprendendo l’antica tradizione del caffè sospeso di Napoli che negli anni ha raccolto tanta curiosità intorno a se ma anche tanti apprezzamenti, in collaborazione con autolinee Curcio ed in particolare con il sostegno di Giuseppe Curcio si è proseguiti con la biblioteca nei bus e la realizzazione di presentazione di libri durante i viaggi di lunga percorrenza. Il progetto Non rifiutiamoci è solo l’ultimo in orine di tempo ma sicuramente non sarà l’ultima brillante iniziativa che Michele Gentile adotterà per cercare di avvicinare i giovani e meno giovani alla lettura e soprattutto al libro. Intanto per tutto questo 2016 la raccolta prosegue con le due scuole di Sala Consilina e Polla che continueranno a raccogliere materiale ferroso, quale alluminio, rame e ferro che, consegnato alla libreria Ex Libris Cafè, darà diritto a ricevere un libro in cambio. A Sala Consilina l’iniziativa sta riscuotendo un tale successo che i bambini si sono adoperati a ripulire la scuola alla ricerca di lattine in alluminio e qualsiasi altro materiale ferrosi pur di riuscire a ottenere il maggior numero di libri da Michele Gentile. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli