6.8 C
Sassano
giovedì, 1 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Polla, grande partecipazione alla prima serata di “R…Estate Ragazzi”

    {vimeo}135122157{/vimeo}

    Come era prevedibile l’ultimo rapporto SVIMEZ è stato al centro del dibattito dell’incontro promosso nell’ambito di Restate Ragazzi, la manifestazione giunta alla 3^ edizione che porta nel Centro storico di Polla tantissime persone per una serie di appuntamenti di spettacoli, cultura, informazione, enogastronomia a naturalmente promozione del territorio. Ha preso il via ieri sera la seconda parte di una serie di appuntamenti dedicati proprio alla valorizzazione del Centro storico pollese. Una location suggestiva che, grazie alla caparbietà delle associazioni del territorio ha ripreso vita. Dopo la due giorni di Polla in Corto, la rassegna cinematografica del cortometraggio ideata dall’Associazione culturale Tempo e Memoria con l’ausilio dei Ragazzi del Ponte, ieri sera si è passati ai momenti culturale e di approfondimento dei temi di attualità. Grazie al supporto di numerosi sponsor che hanno sostenuto l’iniziativa de I Ragazzi del Ponte, in primis della Banca Monte Pruno e della BCC di Buonabitacolo, ieri sera si è partiti con il convegno sul tema “C’era un Lavoro”, tema centrale della manifestazione, che si è svolto nella suggestiva e storica ex chiesa di San Nicolicchio. I relatori si sono più volte soffermati sui dati presentati dalla svimez in merito alla situazione economica e di sviluppo del mezzogiorno. Al gruppo de I ragazzi del Ponte, costituitisi per gioco, va il merito di aver scelto come tema di discussione un argomento che, seppur già più volte trattato, mai come ieri sera è risultato di grande attualità su cui era necessario un approfondimento. A discutere del tema nell’incontro moderato da Giuseppe D’Amico, erano presenti, Antonio Pandolfo responsabile area crediti Banca Monte Pruno, Luca Andresano, direttore provinciale di Casartigiani salerno, Valentino Di Brizzi presidente dell’Associazione imprenditori Vallo di Diano e il giornalista Gabriele Boyano. Critiche verso le istituzioni da parte di tutti. La burocrazie, l’alta tassazione, la mancanza di investimenti, e l’assenza di iniziative concrete a sostegno dello sviluppo di questa parte del paese, sono state giudicate le principali cause del sottosviluppo del mezzogiorno. Il convegno si è chiuso con la proiezione del corto realizzato da Pasquale Sorrentino, Williams La mattina e Nicolangelo Criscito con cui hanno messo a confornto due generazioni in tema di lavoro, padre e figlio. Il padre super impegnato e un figlio che fatica a trovare una propria dimensione. I ragazzi del Ponte, ancora una volta hanno pensato a tutto per questa 3^ edizione della manifestazione R…estate Ragazzi. Dopo l’approfondimento culturale e il momento cinematografico di attualità, si è aperta ufficialmente la parte dedicata all’enogastronomia e alla promozione del territorio con l’inaugurazione del percorso culinario nel centro storico alla scoperta dei “Vuttari”di Polla. Un lungo e duro lavoro dei ragazzi dell’associazione di queste settimana ha messo il centro storico di Polla sotto una luce davvero magica e suggestiva, meritevole di essere visitata, arricchito da mostre fotografiche che hanno ulteriormente arricchito il percorso alla ricerca dei piatti tipici locali

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli