12.8 C
Sassano
martedì, 4 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Polla, ha accoltellato il padre: 30enne arrestato

    Sfiorata la tragedia a Polla nella serata di ieri che il provvidenziale intervento dei vicini di casa è riuscita ad evitare. Ieri sera, intorno alle ore 20,00 quando a seguito di una lite che ha coinvolto un giovane di 30 anni con il padre, pare scoppiata per futili motivi, il ragazzo ha impugnato un coltello da cucina con lama di circa 20 cm e si è scagliato contro il genitore ferendolo con numerosi fendenti.

    Le urla hanno allertato i vicini che hanno allertato subito le forse dell’ordine, recandosi sul posto e fermando l’aggressore. Immediato l’intervento dei Carabinieri della locale stazione unitamente ai militari della Compagnia carabinieri di Sala Consilina guidati dal Capitano Roberto Bertini che hanno avviato anche una serie di indagini ed una perquisizione dell’appartamento dove sono state rinvenute anche sostanze stupefacenti. Sul posto repentino anche l’arrivo dei sanitari del 118 per soccorrere la vittima colpita con diversi fendenti. Dopo le prime cure del caso, i medici hanno disposto il trasferimento del ferito presso il vicino ospedale Luigi Curto, dove si trova tuttora ricoverato anche se le sue condizione non desterebbero preoccupazione. L’immediato intervento dei vicini è stato provvidenziale riuscendo ad evitare il peggio.

    Il 30enne invece è stato tratto in arresto con l’accusa di tentato omicidio e l’arma utilizzata dall’aggressore è stata posta sotto sequestro. Il giovane dopo i primi accertamenti è stato trasferito presso il Carcere di Potenza a disposizione dell’autorità giudiziaria.

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli