13.6 C
Sassano
mercoledì, 28 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Polla, rapinò un centro scommesse a Ferragosto. Fermato 37enne

    {vimeo}491576231{/vimeo}

    Preso il 37enne di Polla che lo scorso 15 agosto, insieme ad un complice, era entrato in un centro scommesse della cittadina a viso coperto e armato di pistola minacciando la dipendente e facendosi consegnare il contante disponibile, diverse migliaia di euro, prima di fuggire.

    L’uomo, con precedenti, era già noto alle Forze dell’Ordine. I carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Sala Consilina e i militari della stazione di Polla lo hanno identificato a seguito di indagini avviate nell’immediatezza dei fatti.

    Dopo la rapina, i due malviventi si erano dileguati a piedi nelle vie del centro cittadino facendo perdere le loro tracce. Partite subito le indagini dalla Procura di Lagonegro e dalla stazione di Polla, si sono concentrate sui filmati delle telecamere di videosorveglianza all’interno dell’esercizio commerciale che hanno consentito di acquisire informazioni importanti su come si sono svolti i fatti e sull’abbigliamento dei due rapinatori. 

    Ulteriori accertamenti, eseguiti dal nucleo operativo della compagnia di Sala Consilina, hanno permesso alla Procura della Repubblica di Lagonegro di disporre nei confronti del 37enne di Polla, la perquisizione domiciliare. Nella sua abitazione sono stati trovati gli abiti e le scarpe indossati il giorno della rapina oltre che una pistola scacciacani.

    L’uomo è stato trasferito nella casa circondariale di Potenza. Le indagini continuano, si cerca il complice. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli