39 C
Sassano
martedì, 28 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Polla, sabato 11 giugno Leggendo Insteia con “Letture al Buio” nel Convento di Sant’Antonio

    Leggere al buio per vivere le sensazioni che le persone affette da difficoltà visive, devono vivere ogni giorno e, attraverso l’udito, imparare anche ad apprezzare il valore della lettura.

    Sabato prossimo 11 giugno, a Polla, l’ampio progetto culturale che è stato finanziato dal Centro per il libro e la Lettura con i fondi messi a disposizione dal Ministero della Cultura. Un progetto che si suddivide in 5 azioni, ciascuna di esse che, per la sua realizzazione, si affida ad associazioni locali per la realizzazione degli eventi di promozione della lettura. Sabato 11 giugno, a partire dalle ore 17,00, sarà protagonista assoluta del nuovo appuntamento letterario di Polla Città che legge, l’Unione Nazionale Ciechi ed Ipovedenti sez. di Salerno con al rappresentanza zonale di Polla che regalerà ai visitatori ed ospiti del nuovo appuntamento un’esperienza di grande impatto, con Letture al Buio.

    Nella suggestiva location del Convento Francescano di Sant’Antonio a Polla, una sala che sarà destinata alla lettura, sarà completamente al buio e, i presenti, potranno godere nel silenzio delle letture di soci dell’UICI di Polla che leggeranno ad alta voce brani da libri in Braille. “Il pubblico che ascolterà, senza poter vedere nulla, potrà calarsi nella narrazione e percepire le sensazioni e le modalità dell’ascolto dei non vedenti”.

    Un nuova azione del progetto” Leggendo Insteia”, prende corpo e vita riuscendo a regalare, attraverso la lettura al buio, anche nuove ed entusiasmanti esperienze. La lettura al buio, infatti, consentirà ai partecipanti innanzitutto di apprezzare al meglio la lettura e i brani che vengono ascoltato, facendo in modo che l’ospite, non sia in alcun modo distratto da ciò che lo circonda. L’evento è organizzato, dall’UICI Salerno Sez. Polla in collaborazione con l’Associazione Culturale Santantuniello e, naturalmente con il Comune di Polla, promotore dell’iniziativa. Per poter partecipare è necessaria la prenotazione con tutte le informazioni che sono disponibili sulla pagina facebook “Polla città che legge”

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli