17.1 C
Sassano
martedì, 27 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Polla, sabato 25 novembre la Croce Rossa controlla i parametri vitali

    {vimeo}244191834{/vimeo}

    La Croce Rossa Italiana sezione Vallo di Diano ripete la giornata dedicata al controllo dei parametri vitali. Dopo il successo e la partecipazione ottenuta a Polla e a Teggiano l’iniziativa, utile per la prevenzione di patologie che possono provocare un’alterazione della qualità della vita, sarà ripetuta con un terzo appuntamento sabato 25 novembre a Polla dove i volontari della Croce Rossa italiana saranno a disposizione per il controllo dei parametri vitali. A collaborare all’iniziativa anche la Farmacia Tropiano di Polla e il Presidio Ospedaliero di Polla che ha concesso il patrocinio al progetto di verifica e controlli. A partire dalle ore 9,00 e fino alle ore 13,00 i volontari della croce rossa italiana Vallo di Diano saranno presso la sede della Biblioteca Comunale di Polla a disposizione di quanti vorranno per screening gratuiti del diabete e la misurazione di pressione arteriosa, frequenza cardiaca, saturazione, tutti indicatori fondamentali per valutare lo stato di salute di un individuo. Un progetto che coinvolge i due comuni di Polla e Teggiano una volta al mese. I volontari della CRI Vallo di Diano sono infatti presenti ogni ultimo sabato del mese a Polla e ogni ultima domenica del mese a Teggiano. Un progetto che cerca così di sensibilizzare la cittadinanza verso un’attenzione ai controlli periodici dei parametri vitali da cui spesso dipendono altre patologie che possono notevolmente modificare lo stile di vita.  La presenza dei volontari della Croce Rossa Italiana nei due centri, aiuta così ad avvicinare le persone ai controlli periodici. Chi è interessato ad effettuare i controlli dei parametri vitali, ed in particolare la misurazione del tasso glicemico dovrà presentarsi a digiuno al fine di non alterare l’esito dell’esame

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli