10.9 C
Sassano
martedì, 18 Gennaio, 2022
spot_img
More

    Ultimi articoli

    Ponte Tanagro, incontro in provincia tra sindaci di Sassano e Padula e presidente Strianese

    A Palazzo Sant’Agostino ieri un tavolo istituzionale sulla situazione del Ponte Tanagro, tra Padula e Sassano,  chiuso al traffico a causa di problemi strutturali dallo scorso 29 ottobre.  Ad incontrare il presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese, c’erano i sindaci di Padula, Michela Cimino, e di Sassano, Domenico Rubino per discutere degli interventi necessari al ripristino della transitabilità sul Ponte.

    Il presidente Strianese ha comunicato ai primi cittadini che sono state appena eseguite delle prove tecniche per verificarne le condizioni strutturali, utili a stabilire la natura degli interventi da effettuare e il cui esito sarà fondamentale per valutare in via provvisoria una possibile riapertura con senso di marcia alternato: c’è quindi la possibilità di utilizzarlo, in questa fase, soltanto parzialmente e con l’ausilio di semafori. Nel frattempo, i tecnici provinciali continueranno – ha assicurato – a lavorare per terminare l’iter procedurale degli interventi strutturali definitivi.

    I sindaci, dal canto loro, hanno proposto al presidente della Provincia di Salerno varie ipotesi per alleviare i disagi dei cittadini. Tra queste, anche l’ampliamento delle strade intercomunali tra Padula e Sassano che attualmente fungono da percorso alternativo consegnando a Strianese il progetto di riqualificazione.

    Resta però il problema principale di individuare le risorse finanziarie per effettuare i lavori di ripristino del ponte. A questo proposito, la sindaca di Padula, Michela Cimino, ha avanzato l’ipotesi di utilizzare una quota dei fondi relativi agli interventi per la manutenzione straordinaria delle strade delle Aree Interne.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli