38.2 C
Sassano
martedì, 28 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Potenza, la Banca Monte Pruno a fianco della Fondazione ANT

    La Banca Monte Pruno a fianco delle iniziativa della Fondazione ANT (Associazione Nazionale Tumori) che da oltre 40 anni si occupa di assicurare una vita dignitosa ai pazienti affetti da malattie oncologiche e alle loro famiglie. Ieri mattina 9 dicembre, presso la sede di Potenza, l’istituto di credito, rappresentato dal direttore generale Michele Albanese, e la Fondazione ANT con il delegato della Basilicata Antonio Imbrogno, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per una fattiva collaborazione tra i due sottoscrittori in favore delle iniziative promosse dalla Fondazione, in particolare per ciò che concerne la promozione della cultura delle Reti di Solidarietà e di progetti legati al tema delle malattie oncologiche, l’organizzazione di iniziative come la raccolta fondi per il sostegno alle attività benefiche di Fondazione ANT, azioni di prevenzione e sensibilizzazione.

    Alla presenza anche del preposto della filiale di Potenza Michele Landolfi ed il referente di ANT Raffaele Messina, è stata suggellata la collaborazione tra Banca Monte Pruno e la fondazione che conferma l’attenzione dell’istituto di credito ai temi della socialità e a supporto in particolare di chi deve affrontare situazione di particolare disagio. Un sostegno in più per una fondazione che, operante da anni su tutto il territorio nazionale, è particolarmente presente anche in Basilicata da ormai 20 anni dove ha assistito oltre 4500 pazienti ed ha messo in campo una lunga serie di attività legate alla prevenzione oncologica gratuita. Attivissima in tutta la provincia di Potenza, ANT è presente a Villa d’Agri dove gestisce, insieme all’ASL di Potenza la struttura Hospice “Il Mandorlo”, sita a Viggiano, con 7 posti letto per pazienti oncologici in fase critica di malattia.

    Per noi – ha dichiarato il Direttore Generale della BCC Monte Pruno Michele Albanese – è un gran privilegio metterci a disposizione della Fondazione ANT. La loro azione merita vicinanza e sostegno e siamo sicuri che riusciremo a coinvolgere tante persone che come noi sono sensibili a questi temi. Un particolare ringraziamento va al dott. Antonio Imbrogno per il grande impegno messo in atto con l’intera struttura di ANT Basilicata e per aver voluto ufficialmente sottoscrivere un accordo con la nostra Banca così da potenziare la loro rete a sostegno delle famiglie”.

    A tal proposito l’accordo entrerà subito nel vive con la presenza dell’ANT presso le sedi di Potenza e Sant’Arsenio lunedì prossimo 13 dicembre dove sarà proposta una raccolta fondi attraverso la vendita di prodotti natalizi.

    E’ sempre più importante la condivisione dei nostri valori e delle nostre attività con il tessuto economico-imprenditoriale del territorio – ha affermato il delegato ANT Antonio Imbrogno –per sostenere gli sforzi che Fondazione ANT compie quotidianamente al fine di fornire assistenza medico-specialistica ai Sofferenti di tumore e per realizzare progetti di prevenzione oncologica e di ricerca, ancor di più in questo delicato periodo di emergenza sanitaria. Per questo ringraziamo di cuore la Banca Monte Pruno per il suo supporto e la sua concreta vicinanza in questo prezioso percorso di costruzione di valore sociale per il nostro territorio”.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli