18.5 C
Sassano
giovedì, 30 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Potenza, nuova iniziativa benefica con la BCC Monte Pruno

    La Banca Monte Pruno ancora in campo per la beneficenza e a sostegno degli ultimi. Una nuova iniziativa è in programma a Potenza vede ancora una volta il sostegno dell’Istituto di credito diretto da Michele Albanese che, sulla scorta della storica collaborazione con l’Associazione Sinergie Lucane, presieduta da Paola Faggiano, ha organizzato per il 3 dicembre, alle ore 20, al Teatro Stabile di Potenza, il concerto “Sinfonia di Rock”, dove si esibirà il maestro Menchise e la sua orchestra con il gruppo Drops of Gem.

    Un evento che fungerà da esempio di come stili musicali diversissimi tra loro come il rock e la musica classica, possono fondersi insieme creando un elegante connubio. I DROPS daranno vita a una rilettura di brani del loro repertorio e di alcuni inediti di Massimo Brancati, interpretati assieme all’OPERA LIVE ORCHESTRA diretta dal Maestro Pasquale Menchise, in un incastro perfetto tra rock e musica classica. La serata, che si preannuncia straordinaria, avrà una matrice benefica e l’incasso sarà devoluto all’Associazione anticorpi civili di Montalbano, realtà che si occupa degli ultimi.

    Nel corso dell’evento, inoltre, verrà consegnata la borsa di studio messa a disposizione dall’istituto di credito cooperativo, a seguito del lancio del bando “Band By Band”, avvenuto lo scorso 29 luglio, dedicata a giovani studenti lucani per svolgere un corso di specializzazione/perfezionamento in una disciplina musicale.

    “La beneficenza-ha dichiarato il Direttore Generale della BCC Michele Albanese che sarà presente all’evento – è  da sempre  uno dei nostri più importanti ambiti di azione, operando spesso in silenzio e con necessario rispetto. Anche a Potenza sono numerose le iniziative della specie grazie, in particolar modo, con partner che credono negli nostri stessi valori, come Sinergie Lucane, e condividono con noi un progetto ambizioso e dal forte interesse sociale. Non sarà un appuntamento musicale come gli altri, – ha sottolineato Albanese – ma un modo per sensibilizzare tutti a non dimenticare chi sta dietro, chi soffre in silenzio e chi ha bisogno di trovare anche solo una mano tesa che lo possa supportare. Come sempre, la Banca Monte Pruno c’è e ci sarà per queste missioni, che sono di vera civiltà. Ci corre l’obbligo di ringraziare, in modo particolare, Paola Faggiano e Massimo Brancati, veri ed instancabili artefici di questa iniziativa a cui auspichiamo tutti partecipino.”

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli