23.4 C
Sassano
venerdì, 7 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Primo Trail Madonna di Sito Alto: sabato è stato presentato a Vico Equense

    {vimeo}254474980{/vimeo}

    Erano presenti undici comuni delle tredici tappe che rientrano nel Circuito Trail Campania, l’appuntamento era fissato a Vico Equense sabato scorso e ha risposto all’appello anche il gruppo proveniente dal Vallo di Diano con il suo Trail Madonna di Sito Alto. “Noi siamo la sesta tappa – ha riferito Michele Garone uno degli organizzatori insieme a Vittorio Granata dell’evento in programma il prossimo 10 giugno – la location che abbiamo scelto è piaciuta a tutti i presenti. Abbiamo messo in vetrina il nostro territorio, soprattutto la montagna. Siamo una new entry unitamente ad altre due realtà come Giffoni Valle Piana e un’altra appartenente al Matese. Tocchiamo la vetta più alta con 1467 sul livello del mare e superiamo così anche il Monte Faito”. Insomma costituisce un orgoglio il fatto di essere entrati a pieno titolo in questa manifestazione regionale, il Trail Campania, appunto nata anni fa e il video spot di presentazione descrive l’intenzione e il programma.

    “Tutti sono rimasti molto entusiasti della nostra proposta – continua ancora Michele Garone – è stato apprezzato il percorso misto tra discesa e salita tecnica unitamente alla varietà del territorio nella sua eterogenea vegetazione che si compone di diversi elementi tra i quali anche i sottoboschi”. Dicono sia un onore far parte di questa iniziativa, una trasferta per la delegazione salese capeggiata dal sindaco Francesco Cavallone che si è detto orgoglioso.

    “Il Trail nel Vallo di Diano è una grossa novità – prosegue Garone – visto che abbiamo un territorio che consente di avvicinarci alla natura. Abbiamo montagne molto semplici da vivere e abbiamo pensato a un percorso per intermedi, cercheremo di mettere in piedi una gara che trasmetta tutto il calore all’atleta. Mettiamo in risalto tutte le bellezze del posto come la Certosa, il Battistero di san Giovanni, le Grotte dell’Angelo e il Parco del Cilento Vallo di Diano e Alburni, nonchè la buona cucina. Vogliamo trasmettere cioè la nostra semplicità”. 

    Antonella Citro

     

     

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli