12.9 C
Sassano
domenica, 25 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Promozione. Ultima giornata a cardiopalma. Il Sassano deve fare punti

    {vimeo}162956672{/vimeo}

    Saranno novanta minuti di passione nel campionato di Promozione girone D soprattutto in zona retrocessione dove ancora non è tutto deciso. Una incertezza che rega sovrana e potrebbe davvero ribaltare le sorti della classifica nell’ultimo turno di questo avvincente torneo dove se la Promozione del Picciola era scontata alla vigilia del torneo diverse sono state le sorprese in negativo. A partire dal Real Pontecagnano, smantellato dopo la retrocessione dall’Eccellenza dello scorso anno e costretto a passare per i play out per mantenere la categoria. A Lauro e soci non servirà l’ultimo turno di campionato per sancire il loro futuro che è la post season. Discorso diverso per molte altre squadre in particolare per Olympic Salerno, ultimo in classifica che deve vincere in casa del Buccino Volcei e sperare con il Sassano e Vigor Castellabate non facciano punti per non retrocedere direttamente. Già il Sassano che si troverà difronte nell’ultimo match casalingo della stagione il Picciola che dopo aver vinto il campionato ha perso contro Vigor Castellabate e Real Pontecagnano. La Vigor Castellabate giocherà in casa del Calpazio che a questo campionato non ha più nulla da chiedere. Ancora in lotta per la salvezza diretta ci sono Us Poseidon e Real Aversana che giocheranno rispettivamente in casa della Polisportiva Santa Maria e Cannalonga. Tornando al Sassano, alla squadra del presidente Ricciardone basta un punto per garantirsi i play out ma vincere significa aver maggiori possibilità di giocarsi lo scontro diretto salvezza tra le mura amiche. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli