7.9 C
Sassano
domenica, 27 Novembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Punti nascita, da Fratelli d’Italia la richiesta al Ministro Grillo di modificare la legge

    puntinascita

    Mentre ci si attiva per ottenere la deroga alla chiusura per i punti nascita di Polla e Sapri da Fratelli d’Italia arriva la proposta per la modifica della legge che ha imposto come limite massimo per il mantenimento dell’attività dei punti nascita 1000 nati all’anno. L’On. Carmela Rescigno, responsabile nazionale per la sanità del partito di Giorgia Meloni, scrive al ministro Giulia Grillo per chiedere la modifica della legge.

    “È una legge sbagliata, – dichiara – fatta dal Pd, che penalizza un’area della Campania. Limitando il diritto alla salute per una parte della popolazione. Sarebbe inoltre interessante sapere – continua l’On. Rescigno – perché per i punti nascita di Sapri e Polla sia applicato il requisito delle 500 nascite mentre per altre strutture viene disatteso”.

    “C’è il sospetto – aggiunge – che dietro l’applicazione di una norma si voglia favorire una struttura sanitaria a discapito di un’altra. Chiediamo al ministro Grillo di bloccare la chiusura dei punti nascita di Polla e Sapri che rappresenterebbe una umiliazione per le comunità del Vallo di Diano e Golfo di Policastro oltre una pesante limitazione del diritto alla salute per i cittadini”

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli