13.6 C
Sassano
mercoledì, 28 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Rubarono 800 carte d’identità e denaro nel Cilento: arrestati due pregiudicati napoletani

    {vimeo}500008979{/vimeo}

    A Vallo della Lucania, i Carabinieri della Compagnia locale hanno arrestato due pregiudicati napoletani ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso di documenti di identità.

    Le indagini partirono nell’estate del 2019 a seguito dei furti perpetrati nel Cilento presso le case comunali di Omignano, Ceraso, Castelnuovo Cilento, Ascea, dove vennero rubate circa 800 carte d’identità in bianco e la somma di 10.000euro

    La minuziosa  attività investigativa svolta, ha consentito – al PM titolare delle indagini – di avanzare richiesta al GIP per l’emissione di provvedimenti restrittivi a carico dei due indagati sfociata nell’arresto di oggi

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli