11.8 C
Sassano
sabato, 10 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sala C. Presentata oggi in conferenza stampa la “Rassegna Teatro del Sorriso”

    {vimeo}160872133{/vimeo}

    E’ stata presentata questa mattina in conferenza stampa presso l’aula consiliare del comune di Sala Consilina la “Rassegna Teatro del Sorriso”, la manifestazione culturale e solidale pensata per sostenere la Vacanza del Sorriso. A presenziare all’evento, oltre al Sindaco di Sala Consilina, Francesco Cavallone, anche il Presidente dell’Associazione Cilento Verde Blu, Giuseppe Damiani, e il presidente della Comunità Montana Vallo di Diano, Raffaele Accetta, per testimoniare la partecipazione dell’intera comunità valdianese al progetto di solidarietà.

    {vimeo}160872144{/vimeo}

    C’erano poi le diverse associazioni teatrali valdianesi che rappresentano la novità del programma rispetto agli anni passati: quindi “Gli Amici del Teatro” di Monte San Giacomo, “I Ragazzi di san Rocco” e “La Compagnia di Eduardo” di Sala Consilina, “Teatristi Casalbuonesi” di Casalbuono. La Rassegna Teatro del Sorriso, presentata oggi, nasce per promuovere e supportare la Vacanza del Sorriso, che è un soggiorno settimanale gratuito nel Vallo di Diano, Cilento e Alburni, organizzato per  bambini affetti da patologie gravi e le rispettive famiglie. Nelle edizioni passate, le spese di viaggio erano a carico delle famiglie stesse. Quest’anno invece l’Associazione Cilento Verde Blu ha deciso di arricchire il progetto con manifestazioni teatrali itineranti e attraverso le libere offerte raccolte in occasione delle stesse si finanzieranno i viaggi delle famiglie. 40 sono le associazioni valdianesi, cilentane e alburnesi che hanno aderito alla lunga catena di solidarietà. Il primo appuntamento in programma  per quanto riguarda il Vallo di Diano è a Sala Consilina sabato 2 aprile a partire dalle ore 21, i ragazzi di “Sant’Arsenio. Ieri, Oggi e Domani” si esibiranno in “Faciteme sta cuiet”.  

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli