14 C
Sassano
sabato, 1 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sala C. Sabato tavola rotonda “Il lavoro di pubblica utilità in materia di sicurezza stradale”.

    {vimeo}121886507{/vimeo}

    Sabato prossimo, 14 marzo presso l’aula magna delle scuola primaria di via Matteotti a Sala Consilina si terrà una tavola rotonda sul tema “il lavoro di pubblica utilità in materia di sicurezza stradale” al quale interverranno il sindaco di Sala Consilina Francesco Cavallone, Claudio Zarella presidente del Tribunale di Lagonegro,  Vittorio Russo Procuratore della Repubblica di Lagonegro, Massimo de Pascalis, direttore dell’Istituto Superiore degli Studi Penitenziari del Ministero della Giustizia e Pietro Guastamacchia, direttore provveditorato regionale, amministrazione penitenziaria della Basilica. L’incontro moderato dal consigliere comunale di Sala Consilina, Elena Gallo farà da preludio alla sottoscrizione di una Convenzione per lo svolgimento di lavoro di pubblica utilità tra il Tribunale di Lagonegro e i sindaci dei comuni ricadenti nell’ambito del Piano di Zona Sociale S10. La convenzione prevede che per i reati contemplati dal codice della strada (guida in stato di ubriachezza o sotto effetto di sostanze stupefacenti) la sostituzione della pena detentiva e pecuniaria con lavori di pubblica utilità. Questi lavori saranno svolti presso enti locali e associazioni che sottoscrivono la convenzione con il Tribunale di Lagonegro e che mettono a disposizione un numero variabile di posti. Per lavori di pubblica utilità si intende: – cura e tutela del patrimonio ambientale e culturale della città; – prevenzione del randagismo; – assistenza alla persona; – decoro, pulizia e custodia del patrimonio pubblico; – attività di riordino di archivi cartacei e informatici; lavoro di ufficio e altri. Potranno beneficiarne tutti i cittadini residenti nei 19 comuni del territorio del Piano di Zona Sociale S10 con l’assistenza di un avvocato munito di procura. Sarà il giudice ad individuare a seguito della condanna su richiesta dell’imputato il tipo di attività, l’ente o l’amministrazione presso la quale svolgere il lavoro di pubblica utilità e il lavoro, non retribuito, avrà durata pari alla sanzione detentiva irrogata. Per ulteriori informazioni si ci può rivolgere al Servizio di Assistenza per Persone con problemi di Giustizia Penale del Piano di Zona S10, il cui ufficio è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli