36.8 C
Sassano
domenica, 3 Luglio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sala C., Venerdì 3 intitolazione Piazza a R. L. Montalcini. Verso pari opportunità nella toponomastica

    Piazzetta Sant’Antonio sarà intitolata ala più grande Neurobiologa e ricercatrice Italiana Rita Levi Montalcini, insignita nel 1986 del Premio Nobel per la fisiologia o la medicina. Una intitolazione importante che va ad inserire Sala Consilina tra i primi comuni che da risalto, attraverso le principali aree pubbliche, alla figura femminile ed, in particolare, a quelle donne che hanno offerto un grande contributo all’umanità ma che, difficilmente, trovano spazio nella toponomastica delle città.

    L’amministrazione comunale di Sala Consilina, guidata dal Sindaco Francesco Cavallone, accoglie la proposta presentata dalla Commissione Pari Opportunità del comune presieduta da Rosa Mega e dalla delegata consigliera comunale Rosa Melillo e dispone l’intitolazione della Piazzetta vicina alla Chiesa di Sant’Antonio a Rita Levi Montalcini. Venerdì prossimo 3 giugno, alle ore 19,00, si terrà la cerimonia di intitolazione. Un momento di grande importanza anche perché, grazie alla decisione dell’Amministrazione Cavallone e del Comitato Pari Opportunità di Sala Consilina, si da il via ad un percorso che, per anni, è stato quasi un tabù, con un numero decisamente ridotto, in tutta Italia di aree pubbliche intitolate a donne. Con l’iniziativa comunale e del comitato, Sala Consilina da il via ad un nuovo corso dimostrando l’intenzione di voler superare le barriere ideologiche e dare il giusto riconoscimento alle donne come agli uomini per il loro contributo a favore dell’umanità.

    Il lavoro della Commissione Toponomastica del Comune di Sala Consilina -fanno sapere dall’amministrazione comunale – ha accolto la proposta della Commissione Pari Opportunità di individuare personalità femminili, che si fossero distinte per il merito espresso nella vita lavorativa e sociale, fornendone i nominativi ed i curriculum. La Commissione Toponomastica ha individuato nella Piazza in località Sant’Antonio, – spiegano – per la centralità e la vicinanza ad una Scuola, luogo per eccellenza della Comunità educante, l’attribuzione ad una persona di alto profilo culturale e scientifico quale RITA LEVI MONTALCINI“.

    E’ con enorme gioia e soddisfazione – dichiara la presidente del Comitato Pari Opportunità Rosa Mega – che il 3 giugno dedicheremo un luogo cittadino alla memoria del premio Nobel Rita Levi-Montalcini. Questo iter che ho intrapreso in qualità di Presidente della Commissione pari opportunità del Comune di Sala, che giunge a destinazione, rappresenta un nuovo ed importante passo nella ridefinizione della toponomastica dando pieno riconoscimento all’importante contributo che da sempre le donne hanno dato alla storia mondiale in tutti i campi. Cominciamo in tal modo a colmare quel gender gap che insiste a livello nazionale anche nella toponomastica visto che in Italia ancora oggi solo il 5% delle strade è dedicato ad una figura femminile“.

    La cerimonia di intitolazione della Piazzette vedrà la presenza, oltre che del Sindaco Francesco Cavallone, della Presidente del Comitato Pari Opportunità Rosa Mega, della Consigliera delegata Rosa Melillo, della referente della Commissione Toponomastica del Comune Elvira Pappafico, anche del Consigliere regionale Corrado Matera, del vice presidente della Provincia di Salerno Giovanni Guzzo e della Consigliera Provinciale per le Pari Opportunità Anna Petrone

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli