29.3 C
Sassano
mercoledì, 25 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sala Consilina. Al via le 4^ dosi di vaccino. Mercoledì 27 aprile seduta al centro di Via Zerro

    Al via le somministrazione delle quarte dosi di vaccino anche presso il centro vaccinale di Sala Consilina. Mercoledì 27 aprile, a partire dalle ore 15,00 e fino alle ore 19,00 il centro vaccinale di Via Zerro e gli operatori incaricati, saranno a disposizione per l’effettuazione della seconda dose di richiamo del vaccino anticovid.

    A darne notizia l’assessore delegato alla sanità del comune di Sala Consilina Bartolo Lettieri che annuncia come, la giornata di vaccinazioni, è rivolta a tutti i cittadini residenti nei comuni di Sala Consilina e Montesano sulla Marcellana, che fanno capo al centro vaccinale salese, ed in particolare a tutte le persone che hanno compiuto gli 80 anni e per i soggetti fragili con più di 60 anni, dietro indicazioni del medico curante. A poter ricevere la seconda dose booster, sottolinea inoltre Lettieri, potranno essere coloro che si sono sottoposti alla terza dose di vaccino entro il 25 dicembre scorso, pertanto a coloro che hanno ricevuto la prima dose di richiamo da 4 mesi ed oltre.

    Non sarà necessaria le prenotazione ma sarà sufficiente recarsi presso il centro vaccinale di Sala Consilina che disporrà, come da indicazioni dell’ASL di Salerno di sieri prodotti da Pfizer/BioNTech e Moderna. Si prosegue quindi anche a Sala Consilina con le azioni di prevenzione e di riduzione dei rischi contagio da covid ed in particolare per le persone che potrebbero subire danni maggiori contraendo il virus. Si tratta di un ulteriore richiamo che va ad aggiungersi alle dosi già ricevute e che hanno portato al completamento del ciclo vaccinale avvenuto con la somministrazione della terza dose di vaccino. La quarta dose viene ritenuta non necessaria per chi ha contratto il virus dopo aver ricevuto la terza dose.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli