8.5 C
Sassano
mercoledì, 30 Novembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sala Consilina. Distretto del commercio, arriva la delibera di adesione

    Prima adesione al distretto del Commercio a cui la Comunità Montana Vallo di Diano sta lavorando rispondendo all’iniziativa della Regione Campania che ha inteso creare degli ambiti territoriali per la gestione delle attività commerciali. La giunta comunale di Sala Consilina, riunitasi lo scorso 6 ottobre, ha infatti approvato l’adesione al Distretto Territoriale Diffuso del Commercio denominato “Aree interne Vallo di Diano”.

    Un partecipazione che, come riportato anche nella delibera di giunta dell’amministrazione salese, punta a creare le condizioni idonee ad uno sviluppo del settore del commercio attraverso una serie di obiettivi strategici condivisi e che aprono ad più stretta collaborazione tra Comunità Montana Vallo di Diano, Amministrazioni Locali, Associazioni e operatori dei settori commerciali e artigianali, oltre che turistici e del terzo settore. Sala Consilina, quindi, primo comune a dare l’ok all’adesione al distretto del commercio con la Giunta che ha dato mandato al sindaco alla sottoscrizione dell’accordo con la Comunità Montana che, a quel punto sarà indicata come soggetto incaricato per la costituzione del Distretto del Commercio.

    Nei giorni scorsi, come da accordi, sono stati inviati a tutti i comuni del comprensorio le note per provvedere alle delibere di approvazione dell’adesione con lo schema di delibera e la bozza di statuto. Documenti anticipati, già nei primi giorni di ottobre, dallo Schema di Rilevazione da compilare con i dati in possesso dei sindaci. La compilazione dello schema richiesta dalla Regione Campania, è stoa deciso di lasciarla ai comuni, come spiegato dall’Assessore e Vice Presidente Antonio Pagliarulo, in quanto i sindaci sono in possesso di una situazione commerciale e strategica, sicuramente più definita rispetto alla visione generale del contesto di cui è in possesso la Comunità Montana.

    Dopo la compilazione dello schema di rilevazione con l’ente montano che ha chiesto la compilazione entro 5 giorni dal ricevimento si è potuto procedere alla delibera di adesione ed all’approvazione della bozza di statuto del nuovo Distretto Commerciale che, come sottolineato dal vice presidente Antonio Pagliarulo, può rappresentare un’opportunità ed un sostegno per il territorio in quanto progetto partecipato che mette al centro la funzione del commercio quale volano di promozione delle risorse delle comunità locali.

    Un progetto che, se realizzato, avrà anche come obiettivo quello di accrescere l’attrattività del territorio consentendo anche una rigenerazione urbana e sostenendo la competitività dei poli commerciali. Il comune di Sala Consilina, dunque, primo ente ad aver aderito alla costituzione del Distretto del Commercio. Ora si attendono le delibere di tutti gli altri comuni affinché, il progetto, vada a buon fine. La Comunità Montana, infatti, potrà partecipare alla costituzione solo con l’adesione di tutti i 15 comuni afferenti all’ente montano.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli