23.6 C
Sassano
venerdì, 20 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sala Consilina: i ragazzi dell’ITIS Gatta vincitori al RomeCup 2022, primo premio nella categoria Explorer Junior

    Ancora un importante successo per i ragazzi dell’Istituto Superiore Marco Tullio Cicerone di Sala Consilina che,  nella giornata di ieri, hanno ottenuto ancora una volta un importante risultato per ciò che riguarda le loro attività legate alla robotica e all’innovazione.

    Emanuele Rega e Simone Calicchio, della classe 3A ITIS Gatta, tra gli 84 team che hanno partecipato all’edizione del RomeCup 2022 promossa dalla Fondazione Mondo Digitale e che si è svolta presso l’edificio Marco Polo dell’Università La Sapienza di Roma. Dallo scorso lunedì 2 maggio, i ragazzi dell’istituto Cicerone di Sala Consilina si sono confrontati il una competizione altamente educativa, con tantissimi altri giovani provenienti da ogni parte d’Italia riuscendo peraltro ad emergere nella categoria Explorer Junior grazie alla loro creazione ossia il robot ES9K che i giovani Emanuele Rega e Simone Calicchio hanno realizzato con il supporto e la supervisione dei loro docenti dell’ITIS.

    Il RomeCup rappresenta una manifestazione di grande rilevanza nazionale proprio perché, sin dal 2007, si occupa di diffondere i temi dell’innovazione tecnologica ed in particolare nel mondo della robotica, dando grande spazio in particolare ai ragazzi delle scuole ed ai centri di ricerca. Gli alunni dell’Istituto salese diretto dalla preside Antonella Vairo, nella giornata di ieri hanno poi partecipato alla cerimonia di premiazione, svoltasi presso la sala della Protomoteca al Campidoglio dove hanno ricevuto il primo premio nella categoria Explorer Junior.

    Un risultato che ha riempito d’orgoglio e soddisfazione la dirigente scolastica Vairo che si è voluto congratulare con i suoi studenti per l’Importante risultato ottenuto. “Sono lieta – dichiara Antonella Vairo – di condividere il successo ottenuto a RomeCup 2022 dai ragazzi del nostro ITIS. Complimenti vivissimi ad una grande squadra: docenti, alunni e assistenti tecnici. Ad maiora!”.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli