19.7 C
Sassano
domenica, 2 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sala Consilina, l’Arminuta di Giuseppe Bonito nella short list per la scelta dei film candidati agli Oscar

    {vimeo}633603713{/vimeo}

    Un’altra grande soddisfazione per il Vallo di Diano e per il regista di Sala Consilina, Giuseppe Bonito. Il suo ultimo film, l’Arminuta, è infatti stato inserito nella short list dei lungometraggi tra i quali verrà scelto il candidato italiano per la corsa agli Oscar 2022 come Miglior Film Internazionale. L’annuncio è stato dato dallo stesso regista, ieri, sui social. Un giorno importante che ha visto la pellicola proiettata al Festival di Roma.

    “Poco fa – ha scritto il regista ieri – , durante l’attività stampa, nel corso di un’intervista arriva questa notizia che mi ha lasciato a bocca aperta. L’Arminuta è nella nella short list dei film tra i quali verrà scelto il candidato agli Oscar!”. Presentato ieri al Festival di Roma, con alle spalle il romanzo bestseller di Donatella Di Pietrantonio vincitore del Premio Campiello 2017, il film che sarà nelle sale cinematografiche dal 21 ottobre con Lucky Red, è stato quindi  inserito tra le 18 pellicole tra le quali si sceglierà il 26 ottobre quella italiana da designare per le nomination all’Oscar internazionale.

    Un film scarno, essenziale, con un cast eccezionale, che ci riporta indietro all’estate 1975. Una ragazzina di tredici anni, l’Arminuta, interpretata da Sofia Fiore, ovvero in dialetto abruzzese ‘la ritornata’, viene restituita alla sua vera famiglia alla quale non sapeva di appartenere. E così all’improvviso passa da un ambiente borghese e benestante, a una famiglia rurale, semplice, povera e di poche parole che vive in una masseria sperduta nel nulla. La ragazzina dovrà adattarsi a un ambiente contadino e fare i conti con la famiglia a cui era stata affidata e che a un certo punto l’ha rifiutata.

    Antonella D’ALTO

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli