21.7 C
Sassano
venerdì, 20 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sala Consilina, sabato l’intitolazione del Palazzetto dello Sport a Giuseppe Zingaro

    {vimeo}76705229{/vimeo}
    Tutto pronto a Sala Consilina per l’intitolazione del locale Palazzetto dello Sport a Giuseppe Zingaro, compianto talento salese della pallacanestro nazionale. La cerimonia è in programma sabato pomeriggio a partire dalle ore 17,00 e prevede diversi momenti che vedranno protagonisti sport e teatro, ma soprattutto nel nome di Giuseppe Zingaro e per ricordare degnamente i suoi sogni e i suoi ideali largo spazio sarà dedicato all l’Unicef e alla promozione della sua Campagna di Solidarietà per la raccolta fondi in favore dei Bambini della Siria. Un nobile intento, per promuovere il quale aveva dato ala sua disponibilità anche l’attore Lino Banfi, che ha dovuto però rinunciare a causa di sopravvenute esigenze nella produzione delle serie televisiva nella quale è attualmente impegnato. Banfi, molto dispiaciuto. aveva rinnovato la sua disponibilità per essere a Sala Consilina nel mese di Marzo 2014, ma gli organizzatori hanno preferito non modificare la data stabilita del 12 Ottobre, considerato che non si tratta di una data qualsiasi, ma è il giorno in cui, 13 anni fa, moriva Giuseppe. Dunque sabato a partire dalle ore 17,00 la cerimonia di intitolazione fortemente voluta dall’amministrazione comunale di Sala Consilina ed in particolare dal consigliere Elena Gallo. Si comincerà con un mini-spettacolo teatrale di Enzo D’Arco, direttore artistico della Cooperativa Culturale La Cantina delle Arti, al quale prenderanno parte i bambini del Laboratorio permanente “FoRiArTe”. A seguire 2 piccole partite di pallacanestro (bambini e adulti) e poi l’intitolazione ufficiale del Palazzetto. Ospiti della cerimonia saranno tra gli altri Renato Giannini e Antonio Pirillo, 2 ex cestisti di Sala che hanno giocato in serie A. All’evento parteciperà anche una una delegazione della squadra di Tolentino, ultima compagine di Basket nella quale Giuseppe Zingaro aveva militato. Sarà presente a titolo personale anche Giuseppe Bonito, il regista di Sala Consilina che tanto successo di critica e pubblico ha riscontrato con la sua opera prima “Pulce non c’è”. “Ma cosa più importante di tutte –sottolinea il consigliere Elena Gallo- la giornata è dedicata al ricordo di Giuseppe nel segno della solidarietà: Verranno infatti raccolti soldi per i bambini della Siria… affinchè tutti i bambini del mondo possano,come il nostro Giuseppe, sognare. Verrà anche letto il discorso di Malala (la ragazza pakistana condannata a morte dai talebani per le sue idee) perché –conclude Gallo- solo grazie alla cultura e all’istruzione i nostri sogni si possono realizzare”.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli