10.7 C
Sassano
mercoledì, 7 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sala Consilina. Sull’autogrill pugni e schiaffi tra due formazioni di serie D

    {vimeo}185627808{/vimeo}

    Calci, pugni, schiaffi domenica sera sulla stazione di servizio di Sala Consilina in direzione sud. Protagoniste due formazioni di Serie D siciliane che disputano il girone I: il Gela e la Sancataldese, legate da una acerrima rivalità acuitasi la scorsa stagione quando entrambe hanno lottato per la vittoria del campionato di Eccellenza (il Gela è stato promosso, la Santacataldese ripescata in D). Le due squadre – come riporta l’edizione odierna di Metropolis – stavano rientrando in casa dopo la gara del pomeriggio con il Gela sconfitto reduce dal pareggio in casa del Gragnano e la Sancataldese sconfitta di misura dalla Sarnese quando si sono ritrovate sull’autogrill a Sala Consilina dove è avvenuta la rissa. A far scattare la rissa quanto accaduto la sera prima. Infatti, per la trasferta in terra campana le due squadre aveva pernottato nello stesso albergo a Mercato San Severino. Nella notte all’autobus della Santacataldese sono state forate due ruote. Subito è partito lo scambio di accuse ma l’impegno di campionato delle squadre ha evitato il peggio domenica mattina. Poi in serata, dopo che la Santacataldese aveva raggiunto lo “Squirtieri” di Sarno grazie all’autobus della Vibonese, l’incontro sulla stazione di servizio di Sala Consilina dove dalle accuse verbali sono seguite schiaffi e pugni. Si è reso necessario l’intervento della Polizia Stradale che ha riportato la calma. Intanto per chiarire il dubbio su chi avesse forato i pneumatici nel parcheggio a Mercato San Severino l’avvocato della Santacataldese ha chiesto le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Per una volta sono state società e giocatori a dare il brutto esempio. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli