14.8 C
Sassano
giovedì, 29 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Salernitana. 12 gol in amichevole e il mercato sta per decollare

    {vimeo}176156756{/vimeo}

    Questa mattina con la seduta in programma alle 9.30 la Salernitana ha iniziato la sua seconda settimana nel ritiro di Sarnano. La squadra agli ordini di mister Giuseppe Sannino ieri mattina ha svolto un lavoro atletico seguito da esercitazioni tecnico-tattiche mentre al pomeriggio ha disputato la seconda amichevole stagionale contro la locale rappresentativa di Sarnano terminata con il risultato di 12 a 0 con a segno quattro volte Coda, due volte Ronaldo e Bovo e una rete a testa per Moro, Donnarumma, Caccavallo e Cenaj. Altri tre giorni di intenso lavoro per i granata attesi giovedì da un test leggermente più impegnativo. L’avversario di turno sarà il Monopoli, formazione di Serie D. Intanto comincia a muoversi qualcosa sul fronte mercato. Per quanto riguarda il mercato in entrata il ds Fabiani avrebbe convito Emanuele Calaiò a vestire granata. Accordo con il fratello-procuratore del ragazzo: un ricco biennale per il bomber sul quale è forte l’interesse del Parma. In uscita, invece, c’è una pesante offerta del Foggia (solo cash e nessuna contropartita) per Empereur che soddisferebbe sia la Salernitana, sia il ragazzo. In questi giorni per entrambi è attesa la fumata bianca. Foggia che ha chiesto anche Zito ma il ragazzo rifiuta la Lega Pro. Capitolo Rosina: previsto nelle prossime ore l’incontro decisivo tra Salernitana e Catania. Agli etnei piace Caccavallo ma l’esterno dovrebbe restare a Salerno. Per quanto riguarda le altre trattive si resta ai soliti nomi. Tuttavia tra le nuove proposte di questo calciomercato spuntano quello degli Under 19 Vitturini del Pescara, Minelli della Fiorentina e Favilli del Livorno.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli