15.1 C
Sassano
lunedì, 3 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Salernitana. Buona la prima. In coppa c’e’ il Benevento

    {vimeo}175826483{/vimeo}

    Oggi è il quinto giorno del ritiro di Sarnano per la Salernitana. La squadra corre, suda e lavora sulla tattica agli ordini di mister Giuseppe Sannino in attesa del primo impegno ufficiale della stagione che è già stato fissato per il 7 agosto con il turno preliminare di Coppa Italia. Ieri infatti a Milano presso la Lega della Serie A il sorteggio che vedrà i granata affrontare il Benevento in quello che ha a tutti gli effetti il sapore di un derby. Un debutto stagionale che cresce l’attesa dei tifosi che da diversi giorni hanno iniziato a sottoscrivere l’abbonamento per la prossima stagione con quasi 600 tessere già rilasciate dalla società in tre giorni.  Ieri è stato anche il giorno del primo test amichevole per i granata che hanno affrontato in amichevole la formazione locale dell’Amandola ottenendo un rotondo successo. 16 a 0 il risultato finale con 5 gol di Caccavallo, 4 di Coda, 3 di Donnarumma, una per Zito, Odjer, Troianiello e Poto.  Infine, sul fronte mercato si attendono novità. La sessione estiva è lunga e resta da capire soprattutto se ci saranno partenze. Piacciono molto Donnarumma ed Empereur ma la società non vuole mollarsi. Per l’attaccante ex Teramo si è fatto avanti anche il Chievo ma la Salernitana resiste ma si cautela e in caso di cessione il nome forte è quello di Emanuele Calaiò, attaccante esperto e sicuramente un top player per la serie B. Per Empereur, invece, ci sono solo abboccamenti ma al momento nessuno offerta è arrivata in sede. In entrata per il 4-4-2 di Sannino vicino l’accordo con Cenaj, esterno sinistro classe ’97 del Chievo. Il sogno resta sempre Alessandro Rosina sul quale c’è una agguerrita concorrenza. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli