14.9 C
Sassano
martedì, 27 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Salernitana. Esordio ok. Rosina illumina ma non basta

    {vimeo}180407732{/vimeo}

    Pareggio con rammarico. L’estrema sintesi di Spezia-Salernitana. I ragazzi di mister Sannino passano in vantaggio con Rosina nel primo tempo la cui conclusione, grazie alla leggera deviazione di un difensore spezzino gonfia la rete. Nella ripresa lo Spezia preme e trova con Nenè dagli sviluppi di un corner il gol del pareggio. Un punto che muove subito la classifica della Salernitana anche se c’è rammarico per una vittoria sfumata come evidenzia nelle dichiarazione post gara il tecnico granata: “Nel primo tempo abbiamo tenuto molto bene il campo, nella ripresa, finché abbiamo retto sotto l’aspetto fisico, abbiamo concesso poco allo Spezia. Dispiace aver preso gol in maniera ingenua e con un pizzico di fortuna in più potevamo sicuramente portare a casa i tre punti. Sono comunque soddisfatto della prestazione della squadra e credo che quest’anno potremo toglierci grandi soddisfazioni. Abbiamo fatto la gara che dovevamo fare” – ha concluso il mister – “contro un avversario molto importante per la categoria. Dobbiamo ripartire dalla prestazione di stasera e lavorare tanto durante la settimana per migliorare partita dopo partita”. Nella conferenza stampa post gara anche Alessandro Rosina,  il colpo da novanta dell’estate granata che ha dichiarato: “Il pareggio di stasera lascia sicuramente un po’ di amaro in bocca per come è maturato. Va detto che nel secondo tempo non siamo riusciti a esprimerci come fatto nel primo tempo e siamo stati puniti da una nostra ingenuità. Dobbiamo ripartire comunque dalla buona prova di stasera e lavorare per raggiungere quanto prima la migliore condizione. La storia della Serie B insegna che oltre ai nomi sono importanti tanti altri fattori. Noi dobbiamo essere bravi a compattarci come gruppo e – chiude Rosina – affrontare partita dopo partita con la massima serenità”.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli