19.7 C
Sassano
domenica, 2 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Salernitana. Ultimo giorno di mercato senza botti. Crimi sfuma

    {vimeo}202012347{/vimeo}

    Un ultimo giorno di mercato passato in anonimato per la Salernitana che con il ds Fabiani era a Milano per le ultime ore delle trattative che avrebbero dovuto portare in granata un terzino ma che invece ha visto l’operatore di mercato salire sul treno con un pugno di mosche. Una giornata convulsa che ha visto i granata impegnata sul fronte Marco Crimi, esterno di proprieta del Carpi poi passato al Cesena. Dopo aver trovato l’accordo con il ragazzo la Salernitana non ha soddisfatto le richieste degli emiliani (prestito con obbligo di riscatto) e l’affare è saltato. Salernitana che non ha avuto il tempo e il mercato tanto meno offriva qualche alternativa. Se da un lato in entrata è fallito l’affare Crimi anche in uscita non si sono registrati movimenti: Schiavi e Zito, entrambi sul piede di partenza resta all’ombra dell’Arechi almeno fino a giugno non avendo trovato una soluzione. Salernitana che ha respinto la corte del Benevento per Improta e del Verona per Busellato. L’ultimo acquisto in ordine di tempo del ds Fabiani è quello di Sprocati provato ieri in allenamento al fianco di Coda mentre per Donnarumma sono state escluse complicazioni dopo l’affaticamento riportato al polpaccio dopo la sfida del “Bentegodi”. Con il mercato finito ora a Bollini non resta che lavorare con il materiale umano che ha a disposizione. Al “Volpe” ieri nel giorno del 33esimo compleanno di Rosina, infatti, è iniziato l’avvicinamento alla sfida al Novara in programma sabato. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli