14 C
Sassano
mercoledì, 18 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Salerno, all’UniSa Marco D’Amore per “Onore al merito” organizzata con la Banca Monte Pruno

    Un appuntamento di grande interesse e che ha fornito ampi spunti di riflessione ieri presso l’Università di Salerno dove, nell’ambito del progetto di collaborazione instaurato tra la Banca Monte Pruno, DLiveMedia e il DiTaS Laboratorio didattico e di ricerca di Diritto delle imprese del Turismo ed attività dello Spettacolo, si è svolto un convegno alla presenza del noto attore e regista Marco D’Amore, protagonista della serie tv Gomorra di cui è stato anche regista nella quarta e quinta stagione.

    Nel pomeriggio di ieri si è svolto l’atteso incontro promosso nell’ambito delle iniziative finalizzate a sostenere i giovani nel loro percorso formativo, attraverso eventi che ne possano accrescere la conoscenza e che possa favorire il dibattito e grazie anche al sostegno economico che, la Banca Monte Pruno, come voluto dal Direttore Generale Michele Albanese, ha deciso di elargire quale forma di incentivazione, motivazione e soprattutto sostegno alle capacità dei giovani di produrre cultura. L’incontro, svoltosi nel pomeriggio di ieri presso l’Università di Salerno alla presenza anche di una fola rappresentanza dell’Associazione Monte Pruno Giovani, presieduta da Sebastiano Greco e nata proprio per rafforzare e mantenere sempre vivo il legame tra i giovani e l’istituto di credito diretto da Albanese, ha avuto come momento di maggior rilievo la consegna delle borse di studio a due studentesse dell’Università di Salerno, legate all’iniziativa Onore al Merito e offerte dalla BCC Monte Pruno, riservate ai laureandi di età inferiore ai 26 anni iscritti al’Università di Salerno.

    A ricevere la borsa di studio del valore di 750,00 euro con specifiche finalità da utilizzare ad esempio per il pagamento dell’Iscrizione all’Università oppure per un Corso di Formazione, un Master Post Laurea o uno Stage in Italia o all’Estero, sono state due giovani studentesse Lucia Romaniello e Marilisa Conforti. Oltre alla consegna delle borse di studio, la giornata ha rappresentato anche un utile confronto grazie al dibattito che si è sviluppato attraverso gli interventi del prof. Domenico Apicella, del magistrato Elena Guarino, del Direttore Generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese, di Roberto Vargiu per Dlivemedia e del noto attore e regista Marco D’Amore, quest’ultimo, peraltro, è stato il fautore di una nuova iniziativa che vede protagonista la Banca Monte Pruno che ha effettuato una donazione a favore di Emergency.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli