25.7 C
Sassano
mercoledì, 29 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Salerno, oggi la convention di fine anno della Banca Monte Pruno

    Convention di fine anno a Salerno per la Banca Monte Pruno che, dopo l’anno di stop dovuto alla pandemia, ha ripercorso gli anni del 2020 e 2021 insieme a soci, dipendenti e amici.

    Ad aprire la convention un video che ha anche messo in evidenza i due anni di successi dell’istituto di credito diretto da Michele Albanese che, seppur alle prese con la riforma e la pandemia, ha visto comunque la Banca Monte Pruno proseguire nel suo percorso di crescita, come evidenziato dalla Presidente Anna Miscia. Si guarda al futuro senza dimenticare il passato ed il presente, come sottolineato in apertura di convention da Antonio Mastrandrea, responsabile della Segreteria della direzione generale Antonio Mastrandrea, moderatore dell’incontro. La presidente Miscia ha ricordato come, la crescita della Banca Monte Pruno ha portato l’istituto ad operare in contesti diversi e diversificati tra loro che richiedono un maggiore impegno ma, allo stesso tempo ha consentito alla banca di essere tra le più grandi ed efficienti realtà bancarie del mezzogiorno.

    A presentare i dati degli ultimi anni partendo dai numeri ottenuti prima della riforma e quindi dell’adesione al gruppo bancario, il vice direttore generale Dott. Cono Federico che, attraverso il raffronto degli anno 2018 e 2021, ha potuto certificare la crescita ed il consolidamento della Banca Monte Pruno che, nonostante le nuove regole a cui anche l’istituto di credito si è dovuto adeguare e i controlli che ha spesso sostenuto la Banca per accertarne la solidità, vede oggi la Banca Monte Pruno tra le banche più efficienti mantenendo la sua attenzione verso la clientela.

    Nell’ampia relazione del Dott. Federico sono state ripercorse tutte le azioni messe in campo dall’istituto di credito diretto da Albanese. Complimenti alla Banca per il lavoro svolto sono arrivati dal presidente della Federazione Banche di Comunità Campane Calabre il Dott. Amedeo Manzo. Il Dott. Sergio Gatti, direttore di Federcasse, si è invece soffermato sul ruolo e sull’azione della mutualità e, a seguire è intervenuto il presidente di Federcasse Augusto Dell’Erba. A concludere i lavori il Direttore Generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese che ringraziando gli intervenuti ha presentato una sintesi di quanto ascoltato soffermandosi sull’attenzione che la Banca Monte Pruno rivolge alla clientela e al cosiddetto reting umano.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli