14.4 C
Sassano
lunedì, 3 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    San Giovanni a Piro, minaccia e aggredisce moglie e figlia: arrestato 66enne

    {vimeo}440254378{/vimeo}

    Una donna e sua figlia da anni subivano violenze domestiche.  A perpetrarle un 66enne, marito e padre delle due donne. È stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia continuati e lesioni personali. La catena di minacce e aggressioni è stata spazzata ieri quando i Carabinieri della Compagnia di Sapri sono intervenuti a San Giovanni a Piro.

    É qui che da anni si consumavano liti e percosse sulle due donne. É stata la figlia, ormai 40enne, dopo l’ennesimo litigio per futili motivi sfociato in aggressione, a chiamare i Carabinieri. I militari della Stazione locale, giunti sul posto, le hanno trovate fuggite scalze e terrorizzate in un abitazione vicina dove hanno trovato riparo. L’uomo invece era ancora in casa dove stava cercando di rimettere tutto in ordine per cancellare le tracce dell’aggressione. I Carabinieri lo hanno bloccato.

    La lite di ieri non era la prima.

    Una volta messe al sicuro mamma e figlia, gli uomini del Capitano Matteo Calcagnile hanno raccolto la loro testimonianza ricostruendo gli episodi di violenze e minacce che si consumavano tra quelle mura da diverso tempo. Tramite le accurate denunce delle due vittime sono stati ripercorsi gli anni di violenza domestica che hanno dovuto sopportare e a cui ora hanno detto basta.

    Il 66enne, C. P., intanto ha passato la notte  nelle camere di sicurezza della Compagnia di Sapri in attesa del rito direttissimo. Dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia continuati e lesioni personali.

    Rosa ROMANO

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli