21.7 C
Sassano
venerdì, 20 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    San Pietro al T. Festa della cipolla ed. Winter: sabato il convegno

    {vimeo}200164233{/vimeo}

    Si amplia il percorso di valorizzazione e promozione delle eccellenze locali con eventi che non si concentrano più solo nei periodi estivi. Promuovere i propri prodotti è un percorso che deve interessare tutto l’anno e non deve limitarsi alle calde serate estive. Sabato prossimo la cipolla di San Pietro al Tanagro sarà protagonista, insieme ad altri prodotti locali, dell’ultimo appuntamento promosso nell’ambito del più ampio progetto “Alla Tavola della Principessa Costanza” cofinanziato dal POC Campania 2014/2020. Presso il Polo Multifunzionale si terrà un incontro che completerà la serie di eventi legati alla Festa della Cipolla edizione winter e ideata per continuare anche nella stagione invernale la promozione della cipolla e la presentazione delle numerose proprietà organolettiche del prodotto tipico di San Pietro al Tanagro e l’adattabilità a numerosi pietanze culinarie. Sabato 21 alle 18,00 presso il Polo Multifunzionale di Via Roma a San Pietro al Tanagro, si completerà quindi il già iniziato percorso dedicato alla presentazione delle qualità nutritive dei prodotti valdianesi nell’ambito del progetto ben più complesso di valorizzazione anche del patrimonio culturale e denominato “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e la cultura. Programma regionale di eventi e iniziative promozionali” che ha visto la partecipazione oltre che del comune di Teggiano come ente capofila, anche dei comuni di San Pietro al Tanagro, Sala Consilina e San Rifo. A chiudere il progetto sarà un convegno dedicato alle produzioni Agro Alimentari valdianesi, dal titolo “Nutriamoci delle nostre tradizioni. Sapienza e sapori del Vallo di Diano”. L’incontro, prenderà il via con i saluti del sindaco di San Pietro al Tanagro Domenico Quaranta e il sindaco di Teggiano Michele Di Candia. I lavori saranno introdotti dall’assessore del comune di San Pietro Antonio Pagliarulo da sempre impegnato nella valorizzazione della CIPOLLA sanpietrese e primo a credere che la cipolla di San Pietro può essere un grande volano per lo sviluppo locale viste le sue proprietà e qualità. All’incontro moderato dal giornalista Michele Ficetola, prenderanno parte inoltre:  Michele Romaniello, che parlerà della sperimentazione della Pro Loco di San Pietro al Tanagro supportato anche da alcuni produttori locali che presenteranno le loro esperienze di settore, Ivan Di Palma, per parlare di “Grani antichi e fertilità del suolo”, Maria Pagano, che interverrà sul tema“I custodi della memoria”. Le conclusioni saranno affidate a Roberta Vigna, nutrizionista che relazionerà nel dettaglio sul tema dell’incontro

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli