24 C
Sassano
sabato, 25 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    San Pietro al Tanagro, accorpamento scuole all’IC Teggiano: la richiesta alla Regione

    {vimeo}477573724{/vimeo}

    L’Amministrazione comunale di San Pietro al Tanagro continua a perseguire l’obiettivo di accorpamento del plesso scolastico all’istituto Comprensivo Pascoli di Teggiano. Una idea a cui già da diversi mesi si stava lavorando e che, si sperava di poter far partire già da questo anno scolastico 2020/2021. Il plesso scolastico di San Pietro al Tanagro, al momento rientra nell’Istituto Comprensivo di Sant’Arsenio. Già da diversi mesi, l’amministrazione comunale aveva chiesto ed ottenuto l’autorizzazione alla realizzazione di una sede distaccata delle scuole secondarie di I grado anche a San Pietro al Tanagro dove era stata già individuata la struttura idonea per ospitare le lezioni, peraltro contando anche su un numero considerevole di iscritti.

    Da Sant’Arsenio è però arrivato lo stop all’ipotesi nonostante l’emergenza covid richiedesse una riduzione delle classi ed ampi spazi per consentire la didattica in sicurezza. L’amministrazione comunale aveva quindi optato per l’accorpamento delle scuole d’infanzia, primarie e secondarie di I grado all’istituto scolastico di Teggiano ottenendo l’ok sia dall’amministrazione comunale teggianese che dalla dirigente scolastica Murano disposti anche all’istituzione di una sede delle scuole medie a San Pietro al Tanagro cosa invece non condivisa dal comune di Sant’Arsenio. Un’apertura non possibile da subito vista la mancata assegnazione di personale docente. Perseverando nell’obiettivo l’amministrazione Quaranta ha deciso di rivolgersi alla Regione Campania.

    Intanto proseguono i lavori di adeguamento e riqualificazione del plesso scolastico che dovrebbe ospitare le scuole medie attraverso la realizzazione di opere di miglioramento dei sistemi di sicurezza. Mentre all’ingresso del plesso tutto è stato già definito e realizzato epr accogliere gli studenti, all’estero della struttura sono in corso di completamento i lavori per la realizzazione della scala di sicurezza da utilizzare in caso di calamità naturale, progettata dall’Ing. Pietro Migliore. Intanto è arrivata anche la delibera di giunta con il quale si chiede alla regione Campania di porre in essere tutte le procedure necessarie per l’aggregazione all’Istituto Comprensivo di Teggiano dei plessi della scuola dell’Infanzia, Primaria e l’istituzione di una sezione distaccata di scuola Secondaria di I grado del Comune di San Pietro al Tanagro.

    Una richiesta che, come spiegato anche nella delibera di giunta, viene formulata visto anche il gran numero di bambini e ragazzi di età compresa tra gli 0 e i 14 anni che risiedono sul territorio comunale che ne conta circa 180. Inoltre viene anche ricordato come nello scorso gennaio erano pervenute già 15 iscrizioni per la sede distaccata di San Pietro al Tanagro. Tra le criticità manifestate dall’amministrazione comunale anche problemi legati al trasporto scolastico verso Sant’Arsenio che non è in grado di garantire l’economia dei costi e la tutela della salute degli alunni.

     

    Anna Maria CAVA

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli