24 C
Sassano
sabato, 25 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    San Pietro al Tanagro, la III ed. del premio “La Tiara” chiude il progetto “Grotta, Briganti e Cacio”

    Consegnati ieri sera, presso la sala convegni del Comune di San Pietro al Tanagro, i premi “La Tiara”, riconoscimento che, la locale Pro Loco presieduta da Francesco Cardiello, riconosce a tutti i cittadini che, nell’ambito della loro attività ma anche nel corso del loro impegno, portano in alto il nome del territorio ed in particolare di San Pietro al Tanagro. Un evento, quello svoltosi ieri 19 maggio a San Pietro che rappresenta anche la fase conclusiva di una più ampia ed articolata iniziativa promozionale rientrante nell’ambito del più ampio progetto “Grotta Briganti e Cacio”, Intervento co-finanziato dal POC Campania 2014-2020 e che ha visto insieme nella sua realizzazione i comuni di Monte San Giacomo quale ente capofila, San Pietro al Tanagro e Casalbuono.

    Un progetto finalizzato a mettere in evidenza le grandi potenzialità dei piccoli borghi anche nel settore agroalimentare attraverso i prodotti tipici locali che, nel corso delle iniziative legate ai progetti sono state promosse e valorizzate.

    Presenti ieri sera all’appuntamento conclusivo del progetto, oltre al presidente della Pro Loco di San Pietro al Tanagro, anche il presidente del consiglio comunale Antonio Pagliarulo, ideatore del premio partito con la denominazione di Sanpetrese dell’anno. Presenti inoltre il sindaco di San Pietro Domenico Quaranta, di Casalbuono Carmine Adinolfi, l’assessore Aldo Manno per il Comune di Monte San Giacomo, il vice presidente della Provincia Giovanni Guzzo ed il presidnete della Comunità Montana Vallo di Diano Francesco Cavallone. Ospite della Serata il paesologo Franco Arminio.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli