21.7 C
Sassano
venerdì, 20 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    San Pietro al Tanagro, scuola in sicurezza con screening, sanificatore e igienizzazione straordinaria

    Non solo screening rivolti al personale scolastico per l’identificazione del Covid-19, ma anche altre importanti attività sono state messe in campo dall’amministrazione comunale di San Pietro al Tanagro, guidata dal sindaco Domenico Quaranta, per la sicurezza nelle scuole del territorio.

    Dopo gli screening covid, dunque, che si sono svolti nei giorni scorsi a personale scolastico, alunni, addetti mensa e addetti al trasporto, come era programmato e preannunciato, si sono concluse anche le altre iniziative pianificate per la prosecuzione in presenza dell’attività didattica, mai sospesa – scrivono dal comune – in ossequio alle disposizioni del governo centrale, disposizioni condivise dall’amministrazione comunale di San Pietro al Tanagro. Ne dà notizia il primo cittadino, Domenico Quaranta, con un comunicato rivolto ai genitori degli alunni delle scuole dell’infanzia e delle elementari.

    Oltre agli screening, dunque, le attività realizzate sono state rivolte all’acquisto e installazione di un sanificatore, un apparecchio di rigenerazione dell’aria da posizionare nella sala mensa; e all’igienizzazione straordinaria degli spazi comuni all’interno degli istituti scolastici. Le tre attività, spiegano dall’amministrazione comunale, si sono concluse senza criticità e ad inizio settimana è ripreso regolarmente anche il servizio mensa, che era rimasto sospeso per qualche giorno per consentire lo svolgimento delle tre fasi propedeutiche programmate.

    “Ringrazio con sentimenti di apprezzamento i bambini ed i loro genitori – afferma il sindaco Quaranta – che hanno dimostrato senso di responsabilità e fattiva collaborazione concorrendo a raggiungere l’obiettivo comune di proseguire le attività didattiche senza interruzioni. Il fenomeno epidemiologico va governato e gestito non con reazioni istintuali e disertive – conclude il primo cittadino – ma con codici di comportamento che rafforzano il senso di disciplina ed aiutano a formare il carattere dei più piccoli sempre nell’osservanza delle disposizioni centrali”.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli