23.6 C
Sassano
venerdì, 20 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    San Pietro al Tanagro tra i Comuni che si sono distinti nell’ambito del progetto “Semplifisco”

    {vimeo}144381888{/vimeo}

    Lo scorso 29 ottobre nell’ambito della cornice della XXXII Assemblea Annuale dell’ANCI a Torino, sono stati tracciati i primi risultati del progetto “Semplifisco” e sono stati riassunti gli esiti dell’esperienza di sinergia tra Comuni, ANCI, IFEL, Guardia di Finanza e Agenzia delle Entrate sancita dal protocollo d’intesa nazionale. In quell’occasione sono stati presentati i risultati dei Comuni che, chiamati dal progetto ad attuare una logica gestionale che, cogliendo le opportunità di razionalizzazione e semplificazione dei processi amministrativi ed organizzativi, soprattutto in chiave aggregativa, ponesse quale obiettivo primario il controllo e l’interazione con il proprio territorio, la razionalizzazione dei sistemi di accertamento ed esazione, in sintesi la realizzazione di una maggiore equità fiscale, si sono maggiormente distinti nell’impegno previsto dal protocollo, al fine di favorire l’emersione di fenomeni di evasione ed elusione nelle proprie città. Invitato a relazionare in merito all’attività svolta dal proprio Comune anche l’Assessore al Bilancio del Comune di San Pietro al Tanagro, Antonio Pagliarulo, che ha illustrato le attività intraprese dal proprio ente in sinergia con le altre strutture preposte ed inserite nel progetto. All’incontro, a dibattere e ad illustrare i risultati dell’intervento progettuale, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica e gestito da ANCI ed IFEL e rivolto prevalentemente ai Comuni delle Regioni Obiettivo Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) sono intervenuti con specifiche relazioni il Direttore IFEL Pierciro Galeone, il Responsabile ANCI-IFEL Finanza Locale Andrea Ferri, il Vice Direttore Agenzia delle Entrate Nazionale Eduardo Ursilli, il Direttore regionale Sicilia Agenzia delle Entrate Antonino Gentile e il Comandante Regionale Piemonte della Guardia di Finanza, Fabio Contini. Le conclusioni sono state affidate al Sindaco di Ascoli Piceno  e Presidente IFEL, Guido Castelli.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli