13.5 C
Sassano
sabato, 10 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sanità. A Polla De Luca inaugura nuova Tac e annuncia nuove azioni. Curo e CGIL: “Non applicato piano ospedaliero”

    {vimeo}297676541{/vimeo}

    La sanità del Vallo di Diano sempre sotto la lente di ingrandimento. Nei giorni scorsi è stata istallata una nuova tac presso l’unità operativa di radiologia dell’Ospedale Luigi Curto di Polla. Un’apparecchiatura funzionale e all’avanguardia dal punto di vista tecnologico che confermerebbe la volontà di puntare sul miglioramento del servizio. Soddisfazione è giunta da più parti per l’arrivo della nuova strumentazione viste anche le notevoli difficoltà affrontate dal personale medico costretto in più occasioni a trasferire i pazienti presso altri presidi per effettuare gli esami. L’arrivo della nuova tac è stata anche occasione per il presidente della Regione De Luca di ricordare l’importanza di avere un servizio sanitario efficiente

    Ciò però sembra non bastare. I referenti di CGIL Funzione Pubblica di Salerno e i responsabili del Comitato CURO, pur manifestando la soddisfazione per quanto fatto fin ora per potenziare il servizio sanitario valdianese manifestano comunque perplessità in merito alla presenza al Curto di due tac e due mammografi chiedendo il trasferimento di una tac e un mammografo presso la struttura di Sant’Arsenio al servizio degli esterni. Diverse inoltre le domande che si pongono gli scriventi: come sui lavori ancora non partiti presso l’ex ospedale santarsenese, la mancata attivazione del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura provocando disagio per pazienti e operatori sanitari obbligati a trasferimenti a Nocera o a Vallo della Lucania. Altro punto su cui si soffermano è anche la mancata attivazione dell’Unità Operativa Semplice Dipartimentale di Oncologia presso l’Hospice di Sant’Arsenio visti anche i recenti dati che posizionano la Campania agli ultimi posti in merito all’assistenza in materia di screening e oncologia. Tutti elementi che, come sottolineano gli scriventi. Sono stati disattesi seppur inseriti nel Piano Ospedlaiero.

    Anna Maria CAVA

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli