13.5 C
Sassano
sabato, 10 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sanità, dalla Regione stop alle esenzioni ticket. Presso Centro Analisi Bichimica tariffe agevolate

    {vimeo}286153447{/vimeo}

    Dalla Regione Campania è arrivato già lo stop ai fondi destinati ai centri accreditati per gli esami sanitari. Uno stop attivato con grande anticipo che ha portato il Centro Analisi Biochimica di Virginio Albanese a correre ai ripari a favore degli utenti applicando tariffe speciali per gli esami che dovrebbero essere esenti da ticket ma che, a seguito dello stop per lo sforamento dei tetti di spesa, dovranno essere pagati dai pazienti. Dagli inizi di agosto è arrivato lo stop alle esenzioni riservate a specifici accertamenti clinici a cui dovrebbero aggiungersene altri per la fine del mese di agosto.

    Esaurito il tetto di spesa, in largo anticipo rispetto allo scorso anno quando lo stop alle esenzioni era arrivato a novembre, già da alcuni giorni non le fasce esenti da ticket si ritrovano a dover pagare esami clinici come visite ambulatoriali, elettrocardiogramma, eco-cardio, accertamenti cardiologici e radiodiagnostici oltre che altri tipi di esami di laboratorio come analisi delle urine e analisi del sangue. Un provvedimento che ancora una volta, va a colpire le fasce più deboli e che necessitano di esami ed accertamenti continui. Da qui l’iniziativa di Virginio Albanese che, con il suo Centro Analisi Biochimica, viene incontro ai pazienti e, presso le sedi di Padula Scalo, Atena Lucana e Olevano Sul Tusciano, ha deciso di applicare tariffe agevolate per poter effettuare gli esami richiesti. per tutti coloro a cui è stata riconosciuta l’esenzione dal ticket ma anche per quelli non esenti,

    “Quest’anno – spiegano dal Cnetro Analisi Biochimica – la Regione ha sospeso il servizio di convenzione nel mese di agosto che con molta probabilità si protrarrà sino alla fine di questo anno 2018. Noi abbiamo pensato di ovviare a questo inconveniente agevolando la clientela ed adottando tariffe scontate su tutte le prestazioni eseguibili presso il Centro Analisi Biochimica”. Intanto dalla Regione Campania e dal Commissario De Luca, sembrano arrivare notizie non certo confortanti. Nelle prossime settimane sono previsti ulteriori stop ad esenzioni che riguarderanno  esami come radiografie, tac e risonanze magnetiche che saranno inevitabilmente a pagamento a cui si potrebbe aggiungere la diabetologia

    Anna Maria CAVA

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli