15.1 C
Sassano
lunedì, 3 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sanità. Dall’Asl di Salerno l’avviso per 35 medici. 4 per l’ospedale di Polla

    {vimeo}167111594{/vimeo}

    Sul sito dell’ASL di Salerno è stata pubblicata la delibera del Commissario di avviso pubblico per la formulazione di una graduatoria finalizzata all’assunzione di personale medico dirigenziale. La graduatoria porterà all’assunzione di 35 dirigenti medici da impiegare nei diversi presidi ospedalieri. Nell’avviso si legge come l’assunzione, che sarà a tempo determinato per la durata di otto mesi prorogabili, è resa necessaria dal sussistere di una grave carenza di personale sanitario e amministrativo provocato dal blocco del turn over di cui è stata interessata la sanità della Regione Campania.

    {vimeo}167111600{/vimeo}

    Per tale ragione è stata quindi autorizzata l’ASL di Salerno, dal commissario ad Acta, al reclutamento di 35 unità di personale dirigente al fine di garantire il livelli essenziali di assistenza nei presidi ospedalieri maggiormente sofferenti. Ad essere interessati dall’assegnazione di personale medico anche l’Ospedale Luigi Curto di Polla a cui sono stati assegnati 4 dirigenti medici e l’Ospedale Dell’Immacolata di Sapri con 3 unità medica. In generale i 35 dirigenti medici saranno così distribuiti: con l’ospedale di Vallo della Lucania che otterrà il maggior numero di medici con 12 unità di cui: 4 per medicina chirurgia e accettazione d’urgenza, 2 per Radiologia, 2 per pediatria, 1 per ortopedia, 1 ostetricia e ginecologia, e 1 per neurochirurgia. Per l’ospedale di Nocera Pagani in arrivo 9 medici di cui 6 per l’unità operativa di medicina e chirurgia, 2 per radiologia, e 1 per patologia clinica. 4 i dirigenti medici in arrivo a Polla con 2 destinati all’unità operativa di ortopedia e traumatologia, 1 per Pediatria e 1 per Anestesia e Rianimazione. Anche Sapri avrà i suoi 3 nuovi medici che saranno destinati alle unità operative di radiologia, anestesia e rianimazione e cardiologia. A Battipaglia due dirigenti medici per Radiologia mentre a Eboli le due unità in arrivo saranno destinate all’Unità Operativa di Cardiologia. Anche a Sarno arriveranno due medici per Patologia Clinica e Pediatria. 1 solo dirigente medico per Roccadaspide destinato all’unità operativa di Anestesia e rianimazione. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli