7.4 C
Sassano
sabato, 26 Novembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sanità. De Luca aumenta stipendi dei manager. Critiche da sindacati e politica

    {vimeo}230432718{/vimeo}

    Continuano le critiche su quello che è stato definito il blitz di ferragosto del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Il 14 agosto viene infatti pubblicata una delibera di Giunta, la n.520 del 1 agosto, con cui si aumentano gli stipendi dei manager delle Asl e delle Aziende ospedaliere campane. Gli incrementi si attestano tra i 20mila e i 30mila euro lordi all’anno. A scagliarsi contro il provvedimento non solo la politica, da FI al M5S, ma i sindacati: la Uil Fpl Salerno definisce gli aumenti “inaccettabili, agganciati a criteri di valutazione poco chiari, oltre che poco opportuni considerata l’attuale congiuntura economica e iniqui nei confronti di tutti gli altri lavoratori che con spirito di sacrificio garantiscono i servizi di una sanità pubblica ormai al collasso”. Criticati da più parti anche i tempi e le spiegazioni alla base dell’atto politico. “Allo stato attuale – si legge infatti nella delibera – in Regione Campania i Direttori Generali delle Aziende Sanitarie ricevono un compenso annuo inferiore a quello delle apicalità mediche che coordinano e tale situazione ha generato negli anni numerosi contenziosi legali” e ancora che “la sanità campana, deve poter contare su una classe dirigenziale qualificata, motivata e adeguatamente remunerata”. Il 31 maggio 2016, è bene ricordarlo, fu approvato un disegno di legge che consente a De Luca, quindi alla politica, di procedere direttamente alla nomina dei manager delle aziende sanitarie e ospedaliere. E ora i manager nominati da De Luca ricevono in regalo un aumento di stipendio dallo stesso Presidente. Intanto sempre a proposito di nomine nella sanità campana, il 6 ottobre prossimo prenderà il via il processo a carico del consigliere per la sanità del Presidente, Enrico Coscioni, per tentata concussione. È accusato di aver esercitato pressioni su ex direttori generali perché si dimettessero e facessero posto ad altri.

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli