7.4 C
Sassano
sabato, 3 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sanità, De Luca autorizza le Asl al pagamento delle prestazioni. Rescigno (FdI): “Rischio grave per i conti”

    carmelarescigno

    In merito all’annuncio di ieri del Presidente De Luca circa le prestazioni di laboratorio, interviene la responsabile del dipartimento di Sanità di Fratelli d’Italia, Carmela Rescigno, che attacca duramente il Governatore.

    Con questa decisione – scrive in una nota stampa Rescigno – De Luca condanna la Campania al commissariamento a vita della sanità, aprendo la strada ad una nuova voragine nei conti. Comprendo che l’iniziativa abbia un chiaro sapore elettorale, con l’avvicinarsi delle elezioni regionali ma – spiega – si rischia di creare un pericoloso precedente.

    Con questa decisione – si chiede l’esponente di Fratelli d’Italia –  quando la Campania raggiungerà l’equilibrio dei conti e uscirà dal piano di rientro? Chi ha suggerito al presidente De Luca questa folle strategia? E’ forse opera del consigliere per la Sanità Enrico Coscioni, oggi sotto processo?

    La decisione di sostenere i pagamenti per le prestazioni della sanità privata – riferisce la referente alla sanità per il gruppo di Giorgia Meloni – con le anticipazioni delle ASL che costano interessi presso il tesoriere e che, tra l’altro, sono già sicuramente impegnate per far fronte alla discontinuità dei trasferimenti regionali, presenta profili di dubbia legittimità, oltre che gravi profili di responsabilità contabile – conclude Carmela Rescigno – per mancata programmazione, controllo e presidio dei tetti di spesa, costi per interessi e sperequazioni tra i centri che hanno esaurito il tetto di spesa e quelli che non hanno superato il limite

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli