7.9 C
Sassano
lunedì, 5 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sanità. Il ministro Lorenzin chiarisce: “Nessun taglio di posti letto in Campania”

    {vimeo}162520126{/vimeo}

    Nei giorni scorsi si è parlato molto della possibilità che il Ministro della Salute Beatrice Lorenzi potesse operare un taglio indiscriminato di posti letto in Campania. Una decisione che non sarebbe stata accolta dal governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca né tantomeno dai cittadini che già devono far fronte ad una carenza di servizi. Tutta colpa dell’indice di anzianità che colloca la Campania tra le regioni più giovani d’Italia. A chiarire che si è trattato di un equivoco è stato proprio il Ministro Lorenzin che, come riporta l’Ansa,  a margine della visita dell’Istituto Pascale e dell’inaugurazione del Centro di chirurgia robotica multidisciplinare del Nuovo Policlinico a Napoli ha dichiarato che non ci saranno tagli ai posti letto nella sanità Campania. “Purtroppo – ha spiegato il numero uno della sanità nazionale – è stato fatto un calcolo su parametri e dati non corretti” e per risolvere il persistente problema delle barelle nei pronto soccorso il ministro ha sottolineato la necessità di riorganizzare le reti di emergenza in quanto “permette innanzitutto di focalizzare il corretto uso dei pronto soccorso. Il 118 con una cabina regionale di smistamento del paziente consente di indirizzarlo nella struttura adeguata dove c’è posto. Parallelamente, deve funzionare la rete di prevenzione per far sì che il paziente arrivi in ospedale quando davvero ne ha bisogno”. Intanto nell’ambito dell’indagine condotta del pm della Procura di Napoli Giancarlo Novelli e coordinata dal procuratore aggiunto Alfonso D’Avino ieri mattina blitz della Guardia di Finanza nella sede della Regione Campania. Le fiamme gialle hanno acquisito gli atti relativi alle nomine nelle Asl fatte dal governatore. A finire nel registro degli indagati è l’ex consigliere regionale Enrico Coscioni, attuale consigliere alla sanità di Vincenzo De Luca e primario presso l’ospedale di Salerno San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli