14.4 C
Sassano
domenica, 2 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sanità. Incontro Asl/sa – sindacati: saranno assunti 80 infermieri e 20 oss

    {vimeo}274064622{/vimeo}

    Buone notizie per la sanità salernitana. Dopo la denuncia da parte dei sindacati circa la carenza di personale negli ospedali salernitani, ieri c’è stato l’incontro con la direzione generale dell’Asl di Salerno. Positivo l’esito. Saranno assunti 80 infermieri a tempo determinato e 20 operatori socio sanitari. È quanto garantito da Antonio Giordano. Il nuovo personale sarà dislocato in quota percentuale rispetto al reclutamento di mobilità attualmente in corso. Soddisfatte le organizzazioni sindacali di categoria. “Siamo soddisfatti dell’apertura del manager dopo le nostre richieste – ha dichiarato Pietro Antonacchio, segretario provinciale della Cisl – Siamo sicuri che l’aumento di personale eviterà quella situazione d’emergenza che, da mesi, ormai avevamo preannunciato per il periodo estivo. Giordano, durante l’incontro, ha dato riprova di essere al corrente dello stato di salute dell’Azienda, effettuando una disamina molto chiara di quello che sta succedendo all’interno dell’Asl. La decisione assunta è la condivisione di un percorso. Inoltre Giordano – ha concluso Antonacchio – ci ha assicurato che la graduatoria degli infermieri sarà ripubblicata entro metà giugno”.  “La decisione del manager dell’Asl Salerno di assumere nuovo personale e fronteggiare così l’emergenza estiva – ha commentato poi il segretario generale della Uil Fpl Salerno, Donato Salvato – dimostra un grande apertura da parte dell’Azienda sanitaria che non possiamo non apprezzare. In questo modo – ha aggiunto Salvato – sul fronte della sanità, l’estate dovrebbe essere più tranquilla per chi è tenuto a garantire il diritto alla salute. Ci rincuora il fatto che le nostre proposte stavolta non siano cadute nel vuoto. Giordano si è dimostrato persona intelligente ascoltando le proposte di chi prova a garantire una sanità d’eccellenza in provincia di Salerno. Ci auguriamo – ha concluso – che le promesse sul fabbisogno organico dell’Asl diventino realtà da settembre”.

    Rosa ROMANO

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli