14.9 C
Sassano
martedì, 27 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sanità, nominati 11 su 13 direttori di distretto. Mancano Sala C. e Sapri

    {vimeo}215978544{/vimeo}

    E’ stato pubblicato sull’Albo Pretorio dell’ASL di Salerno lo scorso 3 maggio con decreto n. 4 l’atto di nomina dei nuovi direttori di distretto ricadenti nell’area di competenza dell’azienda Sanitaria Salernitana. Il decreto arriva in risposta al riassetto organizzativo previsto dall’atto aziendale e tiene conto della riduzione adottata dalla giunta regionale che ha previsto la riduzione del numero dei distretti campani dai 113 esistenti agli attuali 72. Una nuova conformazione organizzativa che ha portato all’accorpamento di alcune sedi di distretto epr le quali è stato necessario provvedere ad una nuova nomina dei direttori. Il Direttore Generale dell’ASL Antonio Giordano ha quindi provveduto alla nomina dei nuovi direttori per 11 dei 13 distretti sanitari di riferimento. Mancano infatti proprio le nomine per i distretti 71 Sapri-Camerota e 72 Polla-Sala Consilina per i quali è stato previsto un accorpamento delle funzioni per le direzioni dei distretti e le direzioni ospedaliere. Tale precisazione è riportata direttamente nell’atto dove si legge che, con decreto del commissario ad acta del 11 gennaio 2017 è stato deciso, a scopo sperimentale, di unificare per i distretti 71 e 72 la direzione Sanitaria con quella Medica del presidio ospedaliero di riferimento che sarà affidata, a seguito apposita procedura di gara, al direttore Medico dell’ospedale. I concorsi per il ruolo di direttore dei distretti 71 e 72 sono già stati banditi in data 20 aprile. Per ciò che riguarda invece gli altri distretti i nuovi direttori saranno: per il distretto 60 Nocera Inferiore Anna Castaldo; Distretto 61 Angri Scafati Roberto Giulio; distretto 62 Sarno Antonio Russo; distretto 63 Cava de Tirreni Costa d’Amalfi Francesco Perrotta; Distretto 64 Eboli Clara Di Nicola; distretto 65 Battipaglia Marilyna Aloia; distretto 66 Salerno Vincenzo D’Amato, distretto 67 Mercato San Severino Rocco Basile; Distretto 68 Giffoni Valle Piana Pasquale Melillo; Distretto 69 Capaccio-Roccadaspide Giuseppina Arcaro e Distretto 70 Vallo della Lucania Agropoli Francesco Giovanni Lombardo.“Con la nomina dei nuovi direttori di distretto – ha dichiarato il Direttore Generale– si è segnata una tappa fondamentale nel processo di riorganizzazione dell’azienda. Una tappa che riguarda un ambito delicato come quello dell’assistenza sul territorio”. Intanto il TAR Campania ha fissato l’udienza nel merito sul ricorso presentato dal Comitato per la Salute Pubblica e alcune associazione ebolitano, contro il piano ospedaliero varato dall’ex commissario Joseph Polimeni e contro l’atto aziendale dell’ASL di Salerno che, a dire dei ricorrenti, mortifica le comunità non tenendo conto delle esigenze dei territori. L’udienza sul ricorso è stata fissato al 27 settembre prossimo

     

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli