23.4 C
Sassano
venerdì, 7 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Santa Maria di Castellabate. Ieri “Cilento di Corsa” aperto dalla 3^ “Corsa del Mare”

    {vimeo}216480067{/vimeo}

    Oltre 300 runners hanno preso parte alla terza edizione della “Corsa del Mare”, tappa inaugurale della quarta edizione del circuito podistico Fidal “Cilento di Corsa – Antonio Amato”. Si è svolta ieri in riva al mare di Santa Maria di Castellabate. A trionfare, tra gli uomini, è stato Massimiliano Fiorillo della Cava Picentini Costa d’Amalfi (con il tempo di 31’ e 45”). Hanno completato il podio maschile Kamel Hallag dell’Ideatleticaurora (32’ e 48”) e Marco Landi dell’Atletica Camaldolese (32’ e 50”). Tra le donne, invece, è salita sul gradino più alto del podio Daniela Capo dell’Asd Agropoli Running (40’ e 29”), seguita da Tullia Galiano dell’Asd Free Runner (41’ e 10”) e da Rosanna Pacella dell’Isaura Valle dell’Irno (41’ e 23”). Nella classifica a squadre, infine, primo posto per l’Atletica Camaldolese (7931 punti), secondo per l’Asd 3C Cilento Running Academy (5983 punti) e terzo per la Podistica San Giovanni a Piro (4114). La “Corsa del Mare”, promossa dall’Associazione sportiva dilettantistica Castellabate Runners, si è svolta su un percorso veloce di 10 km sul fronte mare, con partenza ed arrivo in piazzale dei Rocchi. Nel corso della gara, gli atleti hanno toccato i punti più suggestivi della rinomata località di Santa Maria di Castellabate, dal porticciolo Le Gatte alla Torre Perrotti.  Come annunciato dagli organizzatori, al termine della gara ricco buffet a base di prodotti della tradizione locale, rigorosamente a km0, perché la kermesse è nata per celebrare lo sport ma anche il territorio cilentano attraverso la valorizzazione delle sue bellezze e dell’enogastronomia locale. Il prossimo appuntamento con il circuito “Cilento di Corsa” è domenica 13 maggio con l’8^ “Corsa del Mito” tra Palinuro e Marina di Camerota. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli