31.8 C
Sassano
domenica, 26 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sant’arsenio, Donato Pica spegne le polemiche sui pignoramenti comunali

    {vimeo}275256962{/vimeo}

    Il giudice De Piano del Tribunale di Lagonegro a scioglimento della riserva formulata all’udienza del 12 giugno 2018, dopo aver esaminato gli atti della procedura esecutiva promossa da COS.MAR. srl contro il Comune di Sant’Arsenio con atto di pignoramento notificato il 26 aprile 2018, ha dichiarato cessata l’efficacia dello stesso pignoramento.

    Stamane il sindaco Donato Pica, il vicesindaco Rosario Capozzolo e l’assessore Andrea Vricella hanno indetto una conferenza stampa per fare il punto della vicenda che risale al 2013. Per i lavori di efficientamento energetico inerenti l’illuminazione, l’installazione di nuovi pannelli fotovoltaici e il rifacimento del cappotto termico esterno, i nuovi infissi ad alta efficienza della casa comunale, il Comune di sant’Arsenio, ha versato alla ditta incaricata circa 200mila euro ma ne avanzerebbero circa 800mila euro per saldare il debito.

    Da qui si è aperto un contenzioso. Dalla Regione Campania, hanno spiegato in conferenza stamane, c’è attesa per settembre quando dovrebbe essere stilato il nuovo concreto con il quale si darà il via libera al finanziamento utile ad estinguere la spesa maturata con la ditta interessata dei lavori. Mentre la maggioranza comunale ha spiegato che l’iter burocratico è stato completato. Il primo cittadino Donato Pica con questo incontro vuole spegnere ogni polemica e guarda al futuro.

    Antonella Citro

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli