7.9 C
Sassano
domenica, 27 Novembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sant’Arsenio. Dopo l’abbraccio per domani previsto il rientro di Sergio Solimo con suo figlio.

    {vimeo}153494940{/vimeo}

    Potrebbe essere domani la giornata del ritorno di Sergio Solimo a Sant’Arsenio con la mano stretta a quella del suo bambino che non vedeva da ben 5 anni, da quando sua madre lo portò con se in Venezuela impedendo di fatto a Sergio Solimo di atare con suo figlio. 5 anno senza avere nessuna notizia e che ha visto il sig. Solimo aiutato dal’Avvocato Enrico D’Amato in una battaglia estenuante per riuscire a rintracciare il bambino e a riportarlo a casa sotto la custodia di suo padre come è stato riconosciuto sia dalla legge italiana che del Venezuela. Mercoledì scorso il bambino insieme a sua madre è stato rintracciato dagli investigatori del Sig. Solimo insieme alle forze di polizia venezuelana a San Cristobal al confine tra Venezuela e Columbia. Sergio Solimo, appena ricevuta la notizia parte immediatamente per Caracas dove, presso il locale tribunale ha finalmente la possibilità di riabbracciare il suo bambino. Un momento sicuramente ricco di emozioni per il sig. Solimo al momento in cui si è stretto nell’abbraccio con suo figlio, un abbraccio che mancava da 5 anni. Il bambino in attesa dell’arrivo del padre è rimasto insieme all’avvocato Antonella Sciubba, difensore di Solimo in Venezuela, e ieri il Tribunale di Caracas ha confermato le sentenza emessa sia in Italia che in Venezuela a favore di Sergio Solimo a cui il bambino è stato affidato e disposto il rientro in Italia. La partenza è prevista per oggi in attesa che sia pronto il passaporto del piccolo. Intanto padre e figlio sono sotto la custodia del Consolato italiano in Venezuela in attesa della partenza per l’Italia e quindi Sant’Arsenio dove la comunità si sta organizzando per accoglierli

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli