15.1 C
Sassano
lunedì, 3 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sant’Arsenio, lunedì 20 Gennaio mobilitazione di protesta per le disfunzioni della Sanità nel Vallo

    {vimeo}84123578{/vimeo}
    La sanità del Vallo di Diano continua a preoccupare gli amministratori locali ed in particolare il comune di Sant’Arsenio che, per lunedì 20 a partire dalle ore 9,30 del mattino, ha indetto una mobilitazione generale a cui sono stati chiamati a partecipare oltre che gli amministratori locali, anche e soprattutto autorità civili, religiose e militari, Aziende , ditte ed imprese operanti sul territorio, studenti, professionisti, organizzazioni sindacali, rappresentanze di categoria, associazioni e gruppi di volontariato, e tutta la cittadinanza del Vallo di Diano. Lo stato di abbandono in cui versa ormai da tempo la struttura ospedaliera di Sant’Arsenio e le pesanti carenze organizzative che interessano l’ospedale di Polla, impongono importanti riflessioni e soprattutto sollecitazioni all’ASL di Salerno e alla Regione Campania affinché si attivino con interventi urgenti. Per tale ragione l’amministrazione comunale di Sant’Arsenio, guidata dal Sindaco Nicola Pica, ha indetto una manifestazione pubblica a cui sono chiamate a partecipare tutte le forze in campo e operanti sul territorio valdianese al fine di protestare verso quelle decisione che risultano sempre più penalizzanti per un territorio che continua ad essere interessato da atti programmatici che puntualmente vengono disattesi o che risultano comunque poco chiari. Il corteo di mobilitazione partirà lunedì 20 alle ore 9,30 dalla sede municipale di Sant’Arsenio per dirigersi, lungo la ex strada statale 426, verso la struttura ospedaliera santarsenese dove sono in programma gli interventi di rappresentanti istituzionali, sindacali e delle diverse organizzazioni che parteciperanno alla giornata di mobilitazione

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli