16.8 C
Sassano
lunedì, 5 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sant’Arsenio, muore il consigliere comunale Nicola Costa.

    {vimeo}133333757{/vimeo}

    Non ce l’ha fatta Nicola Costa il giovane consigliere comunale di Sant’Arsenio vittima di un incidente stradale lo scorso 3 luglio quando a bordo della sua moto stava percorrendo la SS 19 delle Calabrie verso Sala Consilina. Una morte assurda e impensabile. Dopo l’incidente avvenuto ad Atena Lucana, per la gravità delle ferite riportate nell’impatto si era reso necessario il trasferimento in eliambulanza all’ospedale San Carlo di Potenza ma, nei gironi scorsi sembrava che le sue condizioni fossero migliorate. Purtroppo lo scorso giovedì sopraggiungono complicazione che rendono necessario un nuovo intervento chirurgico che, però, non è bastato a salvargli la vita. Ieri la terribile notizia. Dopo alcuni giorni di coma, il 35enne consigliere comunale di Sant’Arsenio è spirato lasciando nello sconforto quanti lo hanno amato e che da giorni pregavano e speravano in una sua guarigione. Nicola Costa da diversi anni era impegnato nella politica. Era stato consigliere di maggioranza nella passata amministrazione guidata da Nicola Pica con un grande impegno e diverse attività messe in campo a sostegno del suo comune. La sua passione e la volontà di proseguire nel percorso lo avevano spinto a ricandidarsi nella lista capeggiata da Maria Consiglia Viglione e, pur non riuscendo la sua lista a vincere le elezioni, viene comunque confermato come consigliere. Particolarmente amato a Sant’Arsenio ma in tutto il Vallo di Diano, Nicola era un ragazzo solare, allegro, gentile e dolcissimo. Tanti i messaggi di affetto che in queste ore stanno riempiendo al sua bacheca del profilo facebook da cui è facile desumere lo sgomento per la notizia e il vuoto che il giovane consigliere lascia in quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo. Nicola il 3 luglio stava percorrendo la SS 19 delle Calabrie, quando all’improvviso, ad Atena Lucana Scalo, va a scontrarsi con un furgone che in quel momento stava svoltando sulla sinistra. Immediato il soccorso dei sanitari e il trasporto all’ospedale “Luigi Curto” di Polla da dove partirà poco dopo in eliambulanza per l’ospedale San Carlo di Potenza, vista la gravità delle ferite riportate. Nicola subito dopo l’impatto era cosciente seppur in gravi condizioni con lesioni multiple. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli