16.8 C
Sassano
giovedì, 8 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sant’Arsenio progetta un poliambulatorio per curare ludopatia e alcologia

    {vimeo}275995060{/vimeo}

    “L’idea è nata da un incontro con il responsabile del Dipartimento delle malattie psichiatriche e con il responsabile del Dipartimento delle dipendenze dell’Asl di Salerno dove abbiamo discusso di una serie di attività per tentare il recupero di coloro che sono incappati nelle maglie della ludopatia e dell’alcolismo”, così ha detto il sindaco di sant’Arsenio Donato Pica sul piano di azione già redatto, ma che adesso dopo la nomina del nuovo Commissario Straordinario dell’Asl Salerno Mario Iervolino, vedrà una chiara rivisitazione della stessa pratica già avviata sotto la direzione generale guidata da Antonio Giordano.

    In particolare, con una delibera, il Comune di Sant’Arsenio ha inoltrato formale richiesta all’Asl Salerno per l’avvio di un poliambulatorio specialistico in grado di fronteggiare l’alcologia e il gioco d’azzardo in tutte le sue forme, problematiche diffuse anche nel Vallo di Diano.

    Il centro dovrebbe essere ubicato nell’ex ospedale visto che i locali attualmente sono disponibili e l’amministrazione ha fornito piena disponibilità. In sinergia con quanto proposto dal Comune di sant’Arsenio va detto che anche l’Asl di Salerno sta conducendo un progetto di sistemazione e di adeguamento dell’ex ospedale che potrebbe essere destinato proprio all’avvio di vari servizi sanitari importanti sul territorio.

    L’edificio, tuttavia, adesso svolge un compito già molto delicato e orientato alle attività psichiatriche e al recupero delle dipendenze, attività che stanno svolgendo i rispettivi e specifici Dipartimenti Provinciali. “In questa struttura specialistica saranno presenti medici, psichiatri, sociologi per reintrodurre e riabilitare nella società chi si trova a non saper uscire da queste patologie – continua il sindaco Donato Pica – il servizio quando sarà attivato sul territorio darà un giusto supporto a chi ne ha bisogno”.

    Antonella Citro

     

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli